Le differenze tra il latte di riso e il latte di mandorle

Guide

Le differenze tra il latte di riso e il latte di mandorle

Il latte di mandorle e il latte di riso sono usati spesso come alternative a quello vaccino. Disponibili nei gusti semplice, vaniglia, cioccolato e a volte allo zabaione, queste bevande salvano la vita agli amanti del latte che sono allergici a quello vaccino.

Identificazione

Gli ingredienti vengono macinati, lavorati e addolciti, ottenendo un latte liquido con un gusto spesso descritto come alle noci o di avena. Il latte di riso e di mandorle si trovano spesso nel frigo per il latte nel supermercato, ma si trovano anche sugli scaffali.

Minerali

Le mandorle sono ricche di minerali come potassio e magnesio.

Calcio e vitamina D

Poichè è spesso arricchito, il latte di riso ha più calcio e vitamina D di quello di mandorle, che ha meno calcio e niente vitamina D.

Contenuto di grassi

Con 2,5 grammi per tazza, il latte di mandorle ha più grassi di quello di riso, che ne ha da 0 a 2 grammi per tazza.

Calorie

Una tazza di latte di riso ha circa 20 calorie in più di una tazza di latte di mandorle.

Secondo sixwise.com, il latte di riso ha dalle 80 alle 90 calorie per tazza, mentre quello di mandorle ne ha circa 70.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*