Le donne manager più infedeli

Sesso & Coppia

Le donne manager più infedeli

Avvocatesse, manager e imprenditrici. Un sondaggio rivela che sono queste le categorie di donne più infedeli. Secondo un sito di incontri online, le donne che tradiscono hanno in comune un elevato livello di istruzione, un reddito alto e una posizione di prestigio. Le donne che hanno una discreta indipendenza personale ed economica hanno più fiducia in se stesse e sono più predisposte ad “osare”, quindi anche a tradire il partner senza farsi scrupoli nè sensi di colpa. A questo si aggiungono lo stress e la pressione che le responsabilità professionali comportano, che porterebbero le donne a concedersi una distrazione ogni tanto. L’identikit della donna infedele è quindi: ricca, laureata e con un impiego prestigioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche