Le eroine sono la fine del desiderio sessuale COMMENTA  

Le eroine sono la fine del desiderio sessuale COMMENTA  

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Evolution and Human Bhaviour, gli uomini non vorrebbero mai essere salvati da una donna.

Questione di orgoglio? No, questione di sesso.

E’ stato dimostrato infatti che gli uomini non trovano sessualmente attraenti le donne che si comportano eroicamente con loro.

Se volete mantenere accesa l’attrazione allora trattenetevi dal compiere buone azioni perchè non solo non sarete ricambiate sentimentalmente ma anzi farete allontanare i vostri uomini.

Il campione analizzato di 159 donne e 181 uomini è chiaro al riguardo: le donne coraggiose che soccorrono gli uomini (oltre a quelli che sono considerati i loro doveri standard) infastidiscono gli uomini.

Leggi anche: Innamoramento e amore differenza

E viceversa?

Le azioni eroiche non hanno avuto nessun effetto sul desiderio sessuale delle donne.

Le motivazioni psicologiche di questa ricerca risiede negli uomini che si sentono il sesso forte e essere salvati da una donna è un affronto.

Leggi anche: Come reagire a un tradimento

E’ vero che le donne hanno dimostrato di non essere da meno rispetto agli uomini ma qualità di forza nel gentil sesso non vengono ne apprezzate ne sono sessualmente desiderabili.

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*