Le incredibili sculture di John Piccoli

Esteri

Le incredibili sculture di John Piccoli

John Piccoli

John Piccoli in arte The Spanner Man, australiano di origine svizzera (il nonno è emigrato in Australia nel 1876) ha 73 anni e a causa della poliomielite è sulla sedia a rotelle dall’età di 8 anni. A 18 anni, morto il padre, ha iniziato ad occuparsi della fattoria di famiglia, appassionato di volatili ha una delle migliori collezione australiane di pappagalli Ara. Perché è un uomo speciale? Perchè è un artista, ma non un pittore o uno scrittore, è uno scultore molto particolare. Usa i rottami del ferro, chiavi inglesi e una sorta di gru per i pezzi più grandi e crea delle sculture da giardino stupefacenti. Negli anni 80 ha iniziato realizzando sedili e tavolini, poi panchine e poltrone molto decorative, le sue opere sembrano lavorazioni in pizzo. Col passare del tempo ha affinato la sua arte ed ha cominciato a realizzare animali a grandezza naturale, uno delle sue ultime e migliori opere è un cavallo selvaggio cavalcato da un cowboy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...