Le indiscrezioni su un patto Italia-Germania - Notizie.it

Le indiscrezioni su un patto Italia-Germania

Economia

Le indiscrezioni su un patto Italia-Germania

Angela Merkel
Angela Merkel

Si starebbe sviluppando una serrata trattativa tra Roma e Berlino, che potrebbe dar luogo ad un nuovo asse europeo, tra italia e Germania, a completamento di quello già esistente tra Francia e Germania. In base a questo asse, l’Italia dovrebbe fare ampi passi avanti sul piano del rigore di bilancio, mentre la Germania farebbe concessioni sul piano della crescita, che potrebbero avere risultati significativi su una crisi che in questo momento sembra non voler dare tregua. Il risultato sarebbe una sincronizzazione dei processi di ratifica del Fiscal Compact e del Fondo Salva Stati (Esm) nel parlamenti di Roma e Berlino. L’evento sarebbe presenziato da Monti e Merkel e incorniciato da una “dichiarazione solenne” sul comune destino europeo. Se l’Italia avrebbe un chiaro ritorno di immagine, tale da mostrare ai mercati un paese definitivamente avviato alla disciplina di bilancio, per la Merkel sarebbe un modo di ovviare alla crisi che una vittoria (che sembra al momento probabile) di Hollande potrebbe insinuare nei rapporti tra Berlino e Parigi.

Per l’Europa, invece il vantaggio sarebbe quello di lasciarsi definitivamente alle spalle quel rigore cieco che ha impedito di puntare in questi mesi ad un nuovo patto per la crescita, senza il quale sembra impossibile uscire dalla crisi senza lasciare vittime sulla strada. Effetto collaterale di questa trattativa, dovrebbe infine essere l’introduzione di una Tobin Tax a livello europeo, unico modo per la Spd di dare appoggio alla Merkel, necessario in quanto il “”Fiskalpakt” modifica la legge costituzionale ed impone perciò che la ratifica del trattato avvenga con la maggioranza dei due terzi del Bundestag.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche