Le informazioni che i bambini devono sapere sull’Italia

Guide

Le informazioni che i bambini devono sapere sull’Italia

L’Italia è una penisola a forma di stivale circondata dal mar Adriatico, Tirreno, Ligure, Ionio e Mediterraneo. Questo paese europeo ci ha dato la pasta e la pizza, le opere di Michelangelo de di Da Vinci.La storia, la lingua, la cultura e la religione sono elementi importanti che hanno fatto sì di poterla conoscere anche nel mondo. Quando si usano parole come madre e enatura, gelato, radio, si pensa immediatamente all’italia.

La storia di Italia inizia molto tempo fa con Roma capitale e l’impero romano con Cesare Augusto come imperatore.

Durante il Medioevo, Firenze fu capitale del Rinascimento grazie alla sua arte e alla sua scultura. Michelangelo, Da Vinci e altri grandi artisti, come Dante, il padre della lingua italiana, hanno creato capolavori.

L’Italia è divenato nel 1861. E’ una repubblica parlamentare con a capo un governo. La lingua ufficiale è l’italiano, ma molti dialetti sono parlati, come il fiorentino, il siciliano, ecc.

L’Italia ha contribuito moltissimo nelle varie invenzioni: con Volta per la pila e Marconi per la radio; Galileo e il termometro; Vivaldi, Rossini, Puccini per la musica.

Le città italiane comprendono Roma, la capitale; Milano per la moda e il commercio; Firenze per il Rinascimento e Venezia con le sue calli.

In Italia i bambini vanno a scuola dai 6 ai 14 anni e tornano a casa da scuola per pranzare.

Si pranza tutti insieme. I negozi sono aperti tutti i giorni, tranne nell’ora di pranzo che è il pasto principale. I ragazzi vivono con le famiglie fino ai 30 anni e oltre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*