Le isole meno frequentate della Grecia COMMENTA  

Le isole meno frequentate della Grecia COMMENTA  

Ecco le isole meno frequentate della Grecia:

1.Symi
Probabilmente la più elegante e la più costosa, Symi è una piccola isola vicino alla costa turca. Yalos con le colorate case in stile neoclassico è il porto dell’isola e Ano Symi, cinquecento scale di pietra in su, è la principale città costruita attorno a una vecchia fortezza. Ci sono una serie di eccellenti spiagge dell’isola, e la maggior parte sono raggiungibili solo in barca con partenza dal porto di frequente.


2.Paxoi
La più piccola delle isole Ionie è un oliveto gigante circondato da acque cristalline. Essa attira un turismo di qualità in numero minore rispetto ai suoi vicini, ma nel mese di agosto è impossibile trovare un alloggio. Ci sono molte spiagge di ciottoli sull’isola, soprattutto sulla costa orientale, e si può arrivare a quelle più isolate con l’assunzione di una piccola barca a motore per la giornata (nessuna licenza necessaria).

3.Kastelorizo
Castelrosso è così isolato che è difficilmente incluso in molte mappe di Grecia. E ‘il pezzo greco orientale di terra (con l’eccezione di un paio di isolotti rocciosi) e si trova a circa 1,5 km dalla costa turca. Colourful conservate case in pietra con balconi in legno sul lungomare nascondono molti altri che rimangono in rovina dopo un grande incendio durante la seconda guerra mondiale che ha quasi distrutto il villaggio.


4.Patmos
C’è un’atmosfera sacra ovunque sull’isola, con centinaia di piccole chiese e l’imponente monastero di Chora, dove Giovanni in visione e scrisse l’Apocalisse di Gesù Cristo (Il Libro delle Rivelazioni). Hora (il villaggio principale dell’isola) si profila in cima alla montagna rocciosa. Cammina nelle sue vie tranquille e strette tra le centinaia di case imbiancate a calce e vi sentirete la misteriosa atmosfera che tu sia religioso o no.


5.Ikaria
Ikaria è un’isola come nessun´altra. Il concetto di tempo qui è diverso dal resto del mondo e vale la pena visitarlo anche solo per sperimentare uno stile di vita ormai lontani nel mondo occidentale.

L'articolo prosegue subito dopo

L’isola è morto fino a mezzogiorno, negozi aperti la sera e rimangono aperti fino alle prime ore del mattino. Non è raro per le persone a camminare in un negozio, prendere quello di cui hanno bisogno, lasciano il denaro corrispondente e vanno, semplicemente perché il negoziante non c’è.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*