Le migliori cose da fare in primavera a Tokyo

News

Le migliori cose da fare in primavera a Tokyo

Le migliori cose da fare in primavera a Tokyo nel 2015

Le migliori cose da fare in primavera a Tokyo nel 2015

Tokyo festeggia l’arrivo della primavera con una cavalcata di festival vecchi e nuovi che trasformano completamente templi, santuari e strade della città.

Vedere fiori di ciliegio

In questo determinato periodo, Tokyo si trasforma completamente, sembra come se qualcuno avesse preso un pennello ed avesse dipinto l’intera città. Infatti vaste aree di Tokyo vanno dal grigio al rosa, in quanto vi è la fioritura degli alberi di ciliegi. Parchi come “Ueno Onshi Park” e “Shinjuku-Gyoen National Garden” sono famosi per i loro boschetti che attirano centinaia di festaioli per lo “Cherry Blossom”. La stagione di “Sakura” inizia a fine Marzo, in questo periodo tutta la città si appresta a vivere a pieno questo sorprendente momento. Infatti si tratta di una tradizione secolare, ispirato dalla bellezza fugace dei fiori, che non durano per più di due settimane.

Mangiare germogli di bambù

La cucina giapponese è altamente stagionale, l’arrivo della primavera significa “takenoko”, ovvero ci riferiamo a germogli di bambù, che compariranno su tutti i menù della città.

Di solito, i germogli amari vengono stufati leggermente o cotti al vapore con del riso; questo piatto è chiamato Takikomi Gohan.

Visitare la fiera Daruma

Il tempio “Jindai-ji” celebra l’inizio della primavera ogni anno con la “Fiera Daruma”, che va dal 3 al 4 Marzo. Bambole Daruma, di carta pesta e verniciate di colore rosso, sono i simboli di fortuna e preservanza. Queste bambole sono vendute senza occhi colorati, in quanto la tradizione vuole che quando se ne acquista una, ci si impone l’obiettivo di colorare gli occhi di queste bambole.

Festeggiare il compleanno di Buddha

Il famoso tempio dell’8 Aprile Asakusa Senso-ji celebra il compleanno del Buddha, si tratta di un festival conosciuto come hana Matsuri. I bambini della scuola materna locale si uniscono alle celebrazioni tirando degli elefanti bianchi fatti in cartapesta. Si tratta di un antico simbolo buddista, attraverso i recinti del tempio. Un altro simbolo della primavera in Giappone, completamente gratuito è Hydrangea tea.

Roppongi Art Night

Uno dei più innovativi riti primaverili di Tokyo è il Roppongi Art Night, ci riferiamo ad una celebrazione annuale che dura tutta la notte che mostra le arti nel centro di Roppongi.

Colorate installazioni di grandi dimensioni sono istituite in tutto il quartiere di danza, con processioni per le strade. Gallerie e musei ospitano programmi speciali; il Mori Art Museum, al 52° piano di un grattacielo a Roppongi Hills resta aperto tutta la notte per l’evento. Tuttavia, questi non sono gli unici eventi, che vengono festeggiati a Tokyo ed in tutto il Giappone durante il periodo primaverile, anzi potrete recarvi in questo posto per poter ammirare tutti gli eventi speciali.

Image via: sakuramagazine

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche