Le migliori scuse per non uscire - Notizie.it

Le migliori scuse per non uscire

Guide

Le migliori scuse per non uscire

Ad un certo punto della propria vita, ognuno di noi ha ricevuto un invito per andare da qualche parte a cui non si vorrebbe andare, o per fare qualcosa di cui non ci importa molto. Potrebbe essere un pranzo con una conoscenza la cui moglie non sopportate, o un invito ad una riunione di famiglia a cui non vi va di partecipare. Ad un certo punto, bisogna trovare una scusa per cui non è possibile andare. Ci sono diverse scuse comuni e credibili che puoi usare e personalizzare.

Impegni precedenti

Se hai ricevuto un invito per andare da qualche parte e fare qualcosa, la prima cosa che dovresti fare è controllare la tua disponibilità per quel giorno e per quell’ora. A volte, potresti non aver bisogno di inventare una scusa, perchè ne hai già una. Per esempio, devi lavorare, o tua moglie ha un appuntamento importante con un cliente per quel giorno e devi rimanere a casa con i ragazzi.

nella maggior parte dei casi, puoi dire che hai un altro impegno senza scendere in dettagli specifici. Doveri personali, come studiare per un esame o aver promesso al capo di lavorare su una proposta tutta la sera, sono anche buone scuse.

Non sentirsi bene

Mal di testa, mal di stomaco e altri problemi di salute sono una buona scusa per non uscire. Puoi dire che non ti senti bene per evitare di uscire. Dovresti però evitare di fare qualcosa dove la persona potrebbe vederti, o postare immagini di te ad un parco divertimenti su Facebook immediatamente dopo aver detto a qualcuno di non poter uscire perchè avevi un’emicrania.

Costo

Lamentati del prezzo del gas, del tuo affitto di studente, del costo della tua auto, della tua paga scarsa. I tuoi conti non sono gli affari di nessuno, solo i tuoi, e la maggior parte delle persone non insisterà se dici che non puoi permetterti un’uscita.

Naturalmente, puoi sempre correre il rischio che qualcuno si offra di pagare, e allora dovrai inventare un’altra scusa.

La verità

Solo perchè è la verità non significa che non sia una scusa valida. Va bene se dici a qualcuno che sei esausto, che devi andare al lavoro presto, che sei allergico agli ingredienti del menu, che devi pulire la casa, studiare o semplicemente vuoi trascorrere del tempo con il tuo partner. Non voler uscire non è un crimine; finché eviti di offendere intenzionalmente qualcuno, non ci sarà una scusa migliore della verità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*