Le modelle curvy più belle del mondo

Donna

Le modelle curvy più belle del mondo

modelle curvy

Sono molte le modelle curvy che stanno ottenendo successo in giro per il mondo. Scopri le cinque più belle.

Ancora oggi il mondo della moda inneggia con forza alla magrezza. Per fortuna però le cose stanno cambiando. Sono infatti sempre di più le modelle curvy ( ovvero dalle forme ben visibili) che stanno ottenendo un notevole successo in tutto il mondo. Che sia arrivato il momento per la moda mondiale di cambiare idea? A posteri l’ardua sentenza.

Le modelle curvy più sexy

Una volta le passerelle erano frequentate solo ed esclusivamente delle modelle taglia 38. Adesso però pare che qualcosa stia cambiando. I marchi di moda – e, di conseguenza, l’intero mondo fashion – si sono aperti anche a misure e forme più generose. Le cosiddette modelle curvy, infatti, ormai vengono fotografate sulle copertine delle riviste internazionali, sono in primo piano sui manifesti delle campagne pubblicitarie più importanti e hanno migliaia di fan e seguaci sui vari social network. Sopratutto Instagram, che grazie alla sua collezione di fotografie ha giocato un ruolo fondamentale nel proporre un nuovo tipo di bellezza.

Inoltre, questo noto social network è stato fondamentale nel cercare di comunicare il messaggio che è possibile essere felici anche con qualche chilo in più.

Se si analizza il concetto di curvy si può notare che nel corso degli anni è arrivato ad assumere un significato che non riguarda solamente l’aspetto fisico (la traduzione dall’inglese è banalmente «formosa»). Nonostante a livello puramente semantico il termine va a indicare soltanto quelle donne dalla siluette morbida e dalle curve generose (tendenzialmente dalla taglia 46 in su), essere curvy è diventato qualcosa d’altro. Essere donne curvy è diventata una questione di orgoglio per la capacità di mostrare con orgoglio il proprio corpo e di piacersi cosi come si è.

Robyn Lawley

Nata in Australia Robyn Lawley è meglio conosciuta per essere la prima modella over-size della campagna di Ralph Lauren. Oltre a questo è stata anche la prima modella overs-size ad apparire nell’Australia Vogue.

Lucy Pinder

Lucy è una di quelle bellezze scoperte per caso.

Dopo essere stata avvistata a prendere il sole su una spiaggia da un fotografo è stata subito ingaggiata da un’agenzia di modelle top. Le sue curve sono state rese famose dal Celebrity Big Brother del Regno Unito nel 2009.

Crystal Renn

Scoperta nel Mississippi all’età di 14 ha avuto una lunga carriera. Bellissima non solo per le sue curve ma anche per il suo viso Crystal vanta tuttora un reddito astronomico a 6 cifre.

Briana Harrington

Briana è stata scoperta solo la scorsa estate. Poco dopo è diventata il fortunato volto (e corpo) della nuova collezione plus-size delle sorelle Kardashian. Con il suo sorriso e il suo corpo fantastico Briana ha rappresentato al meglio il marchio delle sorelle e tutti noi le auguriamo una lunga carriera.

Kate Upton

La ragazza della porta accanto è apparsa sulla copertina di Sports Illustrated 2013. Non c’è bisogno di essere una stella MLB per notare la bellezza prorompente di questa ragazza solo ventenne.

Nata in Michigan ma cresciuta in Florida, la carriera di Kate è esplosa l’anno scorso. E’ arrivata al terzo posto nell’Askmen Top 99 Woman del 2013. Sopra di lei solo dietro a Jennifer Lawrence e Mila Kunis. Farà sicuramente molta strada.

Lo studio sulle modelle curvy

Un esperimento condotto da uno studio americano ha voluto testare scientificamente come all’autostima delle donne faccia bene realizzare che non esiste un modello unico di bellezza. La conclusione a cui è arrivato lo studio è la seguente: osservare le donne curvy fa bene. Osservare modelle troppo magre, al contrario, crea disagio psicologico a molte donne. Questo per un motivo molto semplice: le donne nelle modelle curvy si riuscivano ad associare, ad identificare, a riconoscere. La ricerca ha rilevato la presenza di una sorta di ‘beneficio psicologico’ nel vedere una tipologia di donna con un corpo più realistico della modella super-skinny.

Questo esperimento è stato condotto da un team di psicologi della Florida State University.

Sono state considerate 49 donne che avevano in comune la volontà di perdere peso. Venivano quindi testate le loro reazioni fisiche e psicologiche alla vista di modelle curvy e donne molto magre su un monitor televisivo. Dopo la visione è stato chiesto loro di rispondere ad una serie di domande relative all’autostima e alla percezione del proprio corpo. Incrociando le varie risposte, è emerso che quando vedevano una modella magra tendevano a fare molti più confronti e paragoni con loro stesse. Mentre di fronte ad una modella plus-size questo desiderio si riduceva drasticamente. I soggetti testati, risultavano essere più felici rispetto al loro fisico dopo aver visto donne curvy sfilare. Infine, dato molto importante, le donne ‘testate’ tendevano a ricordare meglio le modelle formose rispetto a quelle skinny.

1 Commento su Le modelle curvy più belle del mondo

  1. …buonasera…mi chiamo Aleksandra Kirilina sono russa molto formosa come ragazza. Sono alta 180 e porto una 48/50 per via di altezza…per caso c’è possibilità di contattarvi e forse c’è possibilità di partecipare al qualche casting?!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche