Le mosse vincenti per tenersi in forma: dormire, cucinare e verificare le etichette

News

Le mosse vincenti per tenersi in forma: dormire, cucinare e verificare le etichette

Viene sfatato il mito che per mantenere la linea sia necessaria una dieta ferrea che spesso spinge a saltare i pasti.

Una ricerca rivoluzione questi preconcetti analizzando come il peso forma sia in correlazione con abitudine al di fuori della sfera alimentare.

Basta seguire queste abitudine per dimagrire e mantenere il peso ideale:

  • Chi l’avrebbe mai detto che dormire aiuta il dimagrimento? Eppure è così, e per questo motivo è importante dormire almeno 7-8 ore a notte. Mentre dormiamo infatti viene prodotto un ormone chiamato leptina che è responsabile del dimagrimento e permette di perdere fino a un chilo a settimana se si segue un’alimentazione equilibrata e accompagnata da modesta attività fisica.

  • Quando si mangia bisogna fare molta attenzione alla masticazione. E’ stato dimostrato infatti che masticare piano favorisce la digestione e allunga il senso di sazietà

  • Occorre fare attenzione ai cibi light che si dichiarano nostri amici. Infatti l’etichetta non mente e mostra come spesso questi prodotti siano pieni di zuccheri e di sale.

    Leggere quindi sempre il retro e non solo la parola light!

  • Evitate di saltare i pasti che si rivela essere controproducente al metabolismo. Per mantenerlo attivo e bruciare più calorie aggiungete anche 2 spuntini giornalieri

  • Non è necessario dire addio a tutti i cibi “anti-linea”. Secondo alcuni ricercatori, eliminare del tutto i cibi proibiti preferiti come il cioccolato si rischia soltanto di aumentarne il desiderio e di cerdere maggiormente in abbuffate. Gli unici alimenti da evitare del tutto sarebbero lo zucchero banco e le bibite gassate.

  • Infine, dare sfogo creativo in cucina per reinventare i piatti sani che spesso ci sembrano banali e insipidi è la chiave del successo per mngiare con gusto e rimanere in forma

1 Trackback & Pingback

  1. Le mosse vincenti per tenersi in forma: dormire, cucinare e verificare le etichette | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche