Le navi da crociera più belle COMMENTA  

Le navi da crociera più belle COMMENTA  

La crocieraè diventata una parte importante del settore turistico. Secondo Cruise Market Watch, il mercato delle crociere a livello mondiale dovrebbe raggiungere 29,4 miliardi dollari quest’anno, un aumento del 9,5% rispetto al 2010.

Leggi anche: Offerta: Lancôme La Vie est Belle EdP

5. Oasis di Royal Caribbean of the Seas

Costo di costruzione: 1,4 miliardi dollari
Lunghezza: 361,8 m (1.187 ft)
Altezza: 72 m (236 ft) sopra il livello dell’acqua
Larghezza: 47 m (154 ft) linea di galleggiamento. 60,5 m (198 ft) estrema
Ponti: 18
Stazza: 225.282 GT
Quasi alta come l’Empire State Building, la Oasis of the Seas comprende 18 ponti e ospita 5.400 passeggeri più un equipaggio di circa 2.160 membri. Come la maggior parte delle navi da crociera, questo gigante offre tutti i comfort che si possa sognare,. Un campo da mini golf, locali notturni, bar, lounge, piscine (5 per la precisione), da pallavolo e da basket, parchi a tema e le scuole materne per i bambini. Essa ha anche un proprio Central Park, il primo parco in mare, con oltre 12.000 piante e 56 alberi.

Leggi anche: Offerta: Scopri le spiagge di Ragusa, le più belle della Sicilia: regalati 8gg in bilocale fino a 4 persone valido fino Settembre! Consumi pulizie e tessera club esclusi


4. Allure di Royal Caribbean of the Seas

Costo di costruzione: 1,5 miliardi dollari
Lunghezza 360,01 m (1,181 ft 2 in)
Altezza: 72 m (236 ft) sopra il livello dell’acqua
Larghezza: 47 m (154 ft) linea di galleggiamento. 60,5 m (198 ft) estrema
Ponti: 16
Stazza: 225.282 GT
Allure of the Seas è la nave gemella della Oasis of the Seas. Entrambi detengono il titolo di essere navi con più passeggeri: 2.384 membri dell’equipaggio e fino a 6.300 passeggeri.

Come la sorella, questa nave ha anche un grandioso parco centrale. Un teatro con 1.380 posti a sedere, una pista di pattinaggio, numerose piscine, centri benessere, palestre e una roccia parete da arrampicata. Una delle caratteristiche interessanti della nave sono le guide touch-screen su ogni ponte con pulsanti p”Cosa fare adesso”

3. Cunrad di: Queen Mary 2

Costo di costruzione: 800 milioni dollari
Lunghezza: 1.132 ft (345 m)
Altezza 236,2 ft (72.0 m) chiglia a (sopra) imbuto
Larghezza: 135 ft (41 m), la linea di galleggiamento. 147.5 ft (45.0 m) estremi (ponte ali)
Ponti: 14
Stazza: 151.400 GT
147 metri più lunghi rispetto alla Torre Eiffel, questa mega nave dispone di 10 camere stravaganti ristoro, 5 piscine, un casinò, sale da ballo, teatri, saloni e vanta l’unico Planetario in mare! La QM2 ha una capacità di 2.620 ospiti e 1.253 membri dell’equipaggio.

L'articolo prosegue subito dopo


2. Yachts of Seabourn Odyssey

Costo di costruzione: 300 milioni dollari
Lunghezza: 650 piedi (200 m)
Larghezza: 84 piedi (26 m)
Ponti: 11
Stazza: 32.000 GT
Lo yacht di Seabourn, premiato come miglior piccola nave da crociera nel 2006, 2007, 2009 e 2010 funziona in tutto il mondo e offre lusso senza pari.
L’Odissea è la più grande delle navi della Seabourn. Ha una capacità di 450 passeggeri, con quasi 1 membro dell’equipaggio per ogni passeggero (totale 335 membri dell’equipaggio).

1. Splendida MSC Crociere

Costo di costruzione: 550 milioni dollari
Lunghezza: 1,093.5 piedi (333,30 m)
Altezza: 219,2 piedi (66,81 m)
Larghezza: 124,6 piedi (37,98 m)
Ponti: 18
Stazza: 133.500 GRT
Sia che si voglia chiamare la nave più bella del mondo o la più stravagante, la nave è stata progettata in grande stile italiano. La nave è stata anche battezzata nel luglio 2009 dall’attrice Sophia Loren. Tra le caratteristiche più illustri della nave ci sono le due ampie scalinate nella zona della reception in cristallo Swarovski. Anche il pianoforte brilla con 20.000 cristalli Swarovski!

Leggi anche

Come avere gli occhi verdi
Guide

Come avere gli occhi verdi

Le nuove tecnologie ci consentono oggi di cambiare colore degli occhi. Come averli verdi: chimicamente o in modo naturale Cambiare colore degli occhi è possibile: passare dal marrone al verde o all'azzurro si può. Magari per una sera, o per periodi di tempo limitati, e anche più lunghi. Dipende dallo strumento usato: ma cambierà anche l'effetto e il rischio per l'iride. E' noto che il colore degli occhi è un fatto ereditario: si trasmette geneticamente e varia a seconda della quantità e distribuzione di melanina. A questa si deve infatti non solo la colorazione della pelle e dei capelli, ma Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*