Le offerte di lavoro Biticino COMMENTA  

Le offerte di lavoro Biticino COMMENTA  

Ecco alcune delle posizioni aperte presso l’azienda Bticino, una delle storiche ditte che fabbricano materiale elettrico residenziale

La Bticino è una delle aziende più prestigiose nel ramo delle apparecchiature elettriche. E’ una storica azienda metalmeccanica che produce apparecchiature elettriche destinate a lavorare a bassa tensione per uso domestico, come Citofoni, videocitofoni, dati ect, fondata nel 1936 dai Fratelli Bassani e recentemente acquisita dal gruppo francese Legrand.


La società italo-francese sta offrendo interessanti opportunità di lavoro che riguardano varie figure, sia laureate che diplomate da inserire nella varie sedi sparse per tutto il territorio nazionale. Ecco quali sono attualmente le posizioni aperte e le modalità per presentare la propria candidatura.


Le figure ricercate da Bticino

Al momento i posti di impiego riguardano principalmente le sedi piemontesi e lombarde della Bticino, e riguardano sia candidati giovani che personale con esperienza nel settore. Per la sede di Alessandria, il gruppo industriale sta cercando un Addetto Industrializzazione. Una figura per la quale è richiesto il possesso di una laurea in ingegneria meccanica o comunque un Diploma di perito meccanico con esperienza pregressa in settori analoghi. E’ richiesta un’ottima conoscenza del pacchetto Office e dei sistemi Cad, oltre che la padronanza della lingua inglese e in via preferenziale anche della lingua francese (anche se non è obbligatoria). L’inquadramento è quello di un contratto di somministrazione lavoro di soli 6 mesi con possibilità di proroga e inserimento graduale.


Per la sede di Lecce è ricercata la figura di un Funzionario Tecnico Commerciale in possesso di apposito Diploma tecnico (in elettronica o elettrotecnica) oppure di una laurea breve (la triennale) in Ingegneria Elettronica, mentre è richiesta anche una apposita esperienza in ambito analogo, con disponibilità anche di muoversi nell’ambito della zona di riferimento.

L'articolo prosegue subito dopo


Un’altra figura attualmente ricercata dalla Bticino è quella di un Analista di Tempi e di Metodi per la zona di Alessandria. Il candidato dovrà possedere il titolo di Ingegnere Gestionale (o titolo equipollente), conoscenza del pacchetto Office, programma Cad e padronanza della lingua inglese (e preferibilmente anche di quella francese). Anche in questo caso il candidato sarà inserito con la formula del contratto di somministrazione e assunzione per soli 6 mesi con possibilità di proroga e futuro inserimento in pianta stabile.

La Bticino sta anche offrendo uno stage riservato ai Laureati in Ingegneria Chimica e dei Materiali, con padronanza della lingua inglese. Si tratta di uno Stage supporto al Progetto di Analisi di nuovi trattamenti superficiali delle canalizzazioni metalliche e si terrà presso la sede di Varese.

Presso lo stabilimento di Azzano San Paolo a Bergamo verranno assunti laureati triennali in Ingegneria o in possesso di diploma di scuola superiore con indirizzo tecnico, padronanza della lingua inglese e conoscenza del pacchetto Office. La qualifica per questi assunti sarà quella di Addetto Controllo di Qualità. Coloro che vogliono sottoporre alla Bticino le proprie candidature per le mansioni suddette basterà cliccare sul sito ufficiale dell’azienda e recarsi presso la pagina che riguarda le offerte di lavoro. Apparirà una schermata con tutte le posizioni aperte dove i candidati dovranno registrare il proprio curriculum che verrà memorizzato nel database dell’azienda. Qualora le caratteristiche del candidato soddisfino le esigenze dell’azienda, la persona verrà contattata per prendere parte alle selezioni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*