Le pagelle e gli highlights di Monaco – Manchester City

Calcio

Le pagelle e gli highlights di Monaco – Manchester City

Le pagelle e gli highlights di Monaco - Manchester City
Le pagelle e gli highlights di Monaco - Manchester City

Ieri sera si è disputata la partita tra Monaco e Manchester City. Vediamo chi sono stati i migliori e i peggiori nelle pagelle.

Monaco

Subasic: 6. Potrebbe fare di meglio, non è sempre precisio e sbaglia anche l’uscita. Sicuramente una serata un po’ storta per lui.

Sibidé: 6. Non è devastante come nella partita di andata, ma sicuramente crea delle difficoltà.

Raggi: 7. Ottima prestazione, blocca le azioni di molti centrocampisti e tiene d’occhio De Bruyne, uno dei più pericolosi del City.

Jemerson: 6,5. Molto bene nel finale, pressa tantissimo Aguero in modo da non farlo mai entrare in area e ci riesce.

Mendy: 7. Una scheggia, non sta fermo un attimo. Si improvvisa anche difensore e parte da lui la rimonta del Monaco.

Silva: 6,5. Prezioso, anche se in alcune parti della partita sembra un po’ evanescente.

Fabinho: 7. Preciso, un giocatore completo.

Bakayoko: 8. Straordinario. Il migliore dei suoi.

Un muro. Salterà i quarti, in quanto è ammonito. E’ suo il gol che qualifica il Monaco, un gol pesante e importante.

Lemar: 6,5. Dà molto fastidio a Sagna, anche non riesce a incidere benissimo sulla gara.

Germain: 6,5. Riesce a insediarsi, prova anche a segnare, ma non riesce.

Mbappé: 8. E’ l’altro giocatore che prende il voto più alto. E’ suo il gol dell’1-0. Prezioso.

Allenatore Jardim: 7.5 Ottimo stratega. Riesce a ribaltare il risultato dell’andata con una prestazione ottima della sua squadra.

Manchester City

Caballero: 6. Nessun errore, è lui che tiene a galla il City.

Sagna: 4. Grande esperienza internazionale, ma oggi non è riuscito in nulla.

Stones:4,5. Fa anche brutte figure, ma sicuramente non è il solo e unico colpevole della disfatta.

Kolarov: 4,5. Non è un grande difensore e si vede.

Clichy: 5. Non fa nulla di così eclatante per aiutare la sua squadra.

Fernandinho: 4,5.

E’ in affanno, in confusione. Non riesce a capire niente neanche lui di quanto succede.

Sterling: 5. Non dà mai una mano, non fa quasi nulla.

David Silva: 5,5. Non riesce nel suo intento, prova a salvare la situazione, ma non ce la fa.

De Bruyne: 4,5. Un fantasma, non è mai pericoloso.

Sané: 6. L’unico che merita la sufficienza, riesce a fare qualcosa, ma non impensierisce più di tanto il Monaco e sbaglia anche un gol.

Aguero: 5. Si fa vedere solo nella ripresa, ma non basta perché il City sta perdendo.

Allenatore Guardiola: 4,5. Agli ottavi di finale ti aspetti di vedere un’altra squadra. Molti dubbi sulla formazione e i giocatori scelti. Il suo lavoro non sta dando i risultati che ci si aspettava.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche