Le più belle discoteche d'Italia: la classifica

Le più belle discoteche d’Italia: la classifica

Musica

Le più belle discoteche d’Italia: la classifica

DISCOTECA.
DISCOTECA.

Siete amanti delle discoteche e amate girare l'Italia non rinunciando mai alla musica? Ecco la classifica delle discoteche più belle d'Italia.

Le discoteche sono tra i luoghi più frequentati dai ragazzi e spesso quando si viaggia si è sempre alla ricerca di locali nuovi da visitare e conoscere. Non è solo Ibiza ad essere la regina delle discoteche; nella classifica delle discoteche più belle del mondo troviamo anche quelle italiane. Ma quali sono le discoteche italiane più belle di sempre? Scopriamolo insieme.

Ecco la classifica delle discoteche più belle d’Italia:

  1. COCORICÒ: al primo posto nella classifica delle discoteche più belle italiane troviamo il Cocoricò di Riccione, tempio della musica techno degli anni ’90 e ancora oggi. La sua fama è a livello internazionale grazie alla sua struttura in acciaio e vetro che la rende simile a una piramide e meta di tantissimi turisti. Alla consolle del Cocoricò suonano sempre il migliori dj, è amato dai cosiddetti “Clubbers Alternative” e definita “La Mecca della Musica Dance”. Assolutamente da visitare una volta nella vita.
  2. DUEL BEAT: a secondo posto nella classifica troviamo il Duel Beat di Pozzuoli, ex cinema divenuto successivamente discoteca e location di cinema e arti visive.

    Le serate del Duel Beat hanno sempre temi diversi e attraverso installazioni di arte contemporanea e immagini è famosa per ospitare artisti e dj internazionali. Impossibile non visitarla almeno una volta.

  3. ALTRO MONDO STUDIO’S: a Miramare (RN) troviamo una delle discoteche migliori del Nord Italia e conosciuta in tutto il mondo. L’Altro Mondo Studio’s nasce nel 1967 e grazie alla sua avanguardia artistica è diventata famosissima in Europa. Negli anni ’70 ha ospitato artisti come James Brown e Ray Charles e ancora oggi è una delle discoteche più visitate nella Riviera Romagnola.
  4. GUENDALINA: medaglia di legno per Guendalina, la discoteca più famosa di Santa Cesarea Terme (LE). Guendalina è stata fondata nel 1996 e da sempre ospita artisti di tutta Europa e un impianto audio di livello altissimo. Le luci sono eccezionali ed è la mete preferita dei dj più famosi del mondo.
  5. TENAX: sempre nel Nord Italia troviamo Tenax, la discoteca più famosa di Firenze.

    Tenax viene fondata nel 1981 e da sempre è la meta notturna preferita da Dark, Punk e tutti coloro che amano la musica con un sound anglosassone. Bauhaus, Sisters of Mercy, Spandau Ballet, Psychedelic Furs, Visage sono solo alcuni dei nomi che hanno suonato nella discoteca che ancora oggi è ai vertici delle classifiche di gradimento mondiali.

  6. RAYA: a Panarea troviamo Raya, la discoteca con vista panoramica a 360° più frequentata nelle isole Eolie. Raya è frequentata sia da ragazzi che da adulti che non vogliono rinunciare alla vita notturna e che amano ballare sotto le stelle in un ambiente con personaggi famosi, divanetti e zone privè.
  7. MUSIC ON THE ROCKS: aperto a partire dall’orario di cena il Music On The Rocks è la discoteca più famosa di Positano da quarant’anni. La particolarità di questa discoteca è che è scavata nella roccia e quindi si può ballare e divertirsi guardando le stelle e stando sugli scogli.

    Giochi di luce e bella musica infine circondano la location.

  8. AFRICANA: a Praiano nella Costiera Amalfitana dal 1962 si balla all’Africana, discoteca all’interno di una grotta quasi a livello del mare. La discoteca è tornata alla ribalta negli ultimi anni dopo aver chiuso i battenti negli anni ’80. Perfetta per vivere un’atmosfera magica sul mare.
  9. BLU BAY: nella vita salentina non può mancare una serata in discoteca al Blu Bay, locale storico di Castro (LE). La location è originale, raffinata e richiede un abbigliamento elegante chic. Perfetta per chi non ama le feste in spiaggia perchè attorno a una piscina blu con palme presenta due piste da ballo che si affacciano sul mare.
  10. COVO DI NORD EST: a Portofino una delle mete preferite dai turisti è il Covo di Nord Est, la discoteca fondata negli anni ’60 e ambiente unico per passare le proprie serate. La location è il Covo, una zona all’aperto con pista da ballo e privè.

    Nella discoteca si possono incontrare spesso ospiti internazionali e vip locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche