Le prime luci del mattino COMMENTA  

Le prime luci del mattino COMMENTA  

L’ultimo lavoro di Fabio volo in vetrina nelle librerie da ottobre ha lasciato alcuni suoi grandi fans interdetti e le critiche pare siano state contrastati.

Personalmente ritengo sia “insolito” rispetto ai precedenti e possa considerarsi qualcosa a parte dalle narrazioni precedenti: la storia è raccontata come un diario e chi si racconta questa volta è una donna.

Un’impostazione differente rispetto ai libri precedenti dove la storia era raccontata sempre dagli occhi, e più che altro dal cuore, di un ragazzo a cui avevamo imparato a dare nomi diversi, ma che in realtà rispecchiava gli stadi della vita di ognuno di noi.

Questo libro è particolare, inaspettato e sono proprio queste definizioni che reggono la sua esclusività nel panorama di Fabio Volo e credo valga la pena di essere letto per quanto tra le pagine la storia diventi intima e molto più che sensuale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*