Le principali località sciistiche del Veneto COMMENTA  

Le principali località sciistiche del Veneto COMMENTA  

La regione del Veneto è molto importante per lo sci. La stella della regione è Cortina di Ampezzo, una destinazione turistica internazionale che ha lanciato diversi campioni dello sport invernale, come Kristian Ghedina e Eugenio Monti.


La regione si collega da Monte Baldo a Lessinia, Asiago e Recoaro Mille al Monte Grappa e Pian del Cansiglio, alpe del Nevegal a Monte Avena e Alpago, e poi nelle dolomiti da Agordino con Arabba e Marmolada a Cortina d’Ampezzo, San Vito, Pieve di Cadore, Auronzo Misurina, Comelico Superiore, Sappada e Comprensorio Ski Civetta.


Le montagne della regione del Vento hanno qualcosa per soddisfare le esigenze di tutti: più di 600 km di pendii di sci alpino, 1000 km di sci di fondo e 200 ski lift con panorami incredibili, servizi turistici.

Arte, tradizione, cucina locale e le offerte per una grande vacanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*