Le scelte degli italiani, e non, sulle loro vacanze - Notizie.it
Le scelte degli italiani, e non, sulle loro vacanze
Attualità

Le scelte degli italiani, e non, sulle loro vacanze

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/terrorismo.jpg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/terrorismo.jpg

I tragici episodi di terrorismo internazionale sta influenzando le scelte degli italiani sulle loro vacanze. La percentuale sale al 41% tra i giovani dai 18 ai 24 anni , proprio coloro che sono più orientati a spostarsi all’estero. Dall’analisi sulle “Vacanze Made in Italy” durante l’estate 2016 si evidenziano cambiamenti nelle destinazioni, negli svaghi e nella distribuzione della spesa.

Dai sondaggi di Coldiretti si evince che la maggioranza degli italiani preferisca rimanere in Italia, anche se non manca chi coglie l’occasione delle vacanze per varcare i confini però sempre scegliendo con attenzione. In Italia, resta il mare la meta privilegiata per 7 italiani su 10, seguito dalla montagna con il 24%, si evince che in molti ricercano alternative meno affollate come campagna, scelta dal 9% dei vacanzieri.

Le mete considerate pericolose, e quindi meno frequentate, riguardano il turismo internazionale con la Turchia, la Tunisia, l’Egitto in grande sofferenza ma anche la Francia.

Al contrario si registra un aumento degli stranieri che scelgono l’Italia come Paese più sicuro rispetto ai problemi legati al terrorismo.

Quest’anno quasi la meta’ dei vacanzieri estivi lungo la Penisola sara’ straniera. La sicurezza – sembra essere uno dei fattori che influenza la destinazione della vacanza, ma insieme alla storia e alla cultura il vero valore aggiunto del soggiorno in Italia è diventato il cibo: piu’ di sei stranieri su dieci (62%) durante le vacanze nel territorio nazionale fanno shopping di cibo che batte nettamente negli acquisti i tradizionali souvenir (50%), l’abbigliamento (48%) e l’artigianato (25%). (con fonte AGI)

In Italia sono nate nuove realtà per la gestione di affitti brevi che possono essere molto utili durante le vacanze. Una di queste è Guesthero, un servizio innovativo per la gestione degli affitti brevi su Airbnb. Si basa su una commissione sull’affitto del proprietario dell’immobile, il quale potrà demandarne integralmente la gestione in tutti i suoi aspetti ai professionisti di Guesthero. Tramite tale servizio l’host potrà migliorare il suo ranking, incrementare le proprie possibilità di guadagno giornaliero, senza occuparsi personalmente di qualsiasi aspetto inerente all’affitto breve, dall’accoglienza dell’ospite fino alle pulizie di fine soggiorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche