Le sigarette elettroniche sono potenzialmente dannose

Salute

Le sigarette elettroniche sono potenzialmente dannose

20121228-134630.jpg

In tanti hanno creduto di poter risolvere il problema del vizio del fumo, utilizzando le sigarette elettroniche. L’illusione è che queste sigarette, oltre ad aiutare a smettere di fumare, non facessero male. Di tutt’altro avviso il Ministero della Salute che ha emanato una nota nella quale si legge: «Le sigarette elettroniche contenenti nicotina presentano potenziali livelli di assunzione» di questa sostanza «per i quali non si possono escludere effetti dannosi per la salute umana, in particolare per i consumatori in giovane età». Ad oggi non ci sono prove scientifiche che le sigarette elettroniche forniscano un efficace aiuto contro il vizio del fumo. La soluzione migliore resta sempre quella di non fumare affatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche