Le spiagge dei leccesi: dove fare il bagno vicino Lecce

Guide

Le spiagge dei leccesi: dove fare il bagno vicino Lecce

Alcuni dei più bei sentieri di acqua marina e sabbia bianca dell’intera penisola italiana appartengono alle torri di avvistamento, i castelli e alcuni villaggi in pietra della costa pugliese, definita il tacco di Italia. La regione è anche potente per quanto riguarda le ondate di invasori, dai greci ai normanni ai turchi. Alcune delle più belle spiagge pugliesi si trovano tra Otranto e Gallipoli che sono due delle città più atmosferiche della Puglia.

Partendo da Otranto, con la sua cattedrale dell’XI secolo, che dista un miglio dalle rovine della Basilica di San Nicola di Casole, puoi vedere l’Albania e Corfù a distanza in un giorno di sole. Si continua poi per le grotte paleolitiche, la sabbia bianca e il mare turchese finché non raggiungi Santa Maria di Leuca, lo stivaletto di Italia, in cui il mar Adriatico e lo Ionio si incontrano.

Man mano che vai avanti, ti avvicini a Gallipoli, le cui spiagge hanno un night -club sulla sabbia, anche se non il Cocoloco, che si trova al nord di Torre San Giovanni, la riserva di Porto Selvaggio ha un ambiente sublime: una baia con acqua azzurra e sfondo di rocce.

La penisola del Gargano, sul mar Adriatico, con i suoi scogli e i suoi picchi sul mare, è il punto di partenza per le Isole Tremiti, famose per le loro acque cristalline, ma sovraffollate in estate.

.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...