Le spiagge più belle dell’Islanda COMMENTA  

Le spiagge più belle dell’Islanda COMMENTA  

Alcune spiagge islandesi hanno sabbia nera, molte sono naturalmente rocciose, e se non fa abbastanza caldo per fare il bagno, queste belle località balneari offrono ancora grandi opportunità fotografiche.

Nautholsvik Beach a Reykjavik, Islanda
Nautholsvik è una popolare spiaggia di sabbia a Reykjavik. La cosa bella: è una spiaggia termale riscaldata con acqua calda che scorre nella baia, in modo da poter effettivamente fare il bagno qui. Ci sono due piscine di acqua dolce e strutture pubbliche. Questa spiaggia è particolarmente adatta per le famiglie. Navigare non è permesso qui.

Kirkjubol Beach (Islanda occidentale)
Se si vuole visitare la parte occidentale dell’Islanda, in particolare la contea di Strandir, visitare la spiaggia di Kirkjubol.

Álftanes Beach (Greater Reykjavik Area)
Una spiaggia di sabbia in Islanda sulla penisola di Álftanes, e una delle poche spiagge di sabbia bianca in Islanda. Parte della Greater Reykjavik Area, i visitatori possono trovare questa spiaggia islandese appena ad est del centro di Reykjavik, sulla penisola Alftanes.


Djúpárlónssandur Spiaggia (Est Islanda)
Questa spiaggia islandese è costituita da un sacco di ciottoli e rocce. Portate la vostra macchina fotografica per le sculture rocciose uniche trovate in questa spiaggia.

L'articolo prosegue subito dopo


Reynisfjara Beach vicino a Vik (Islanda del Sud)
Circa 110 miglia (180 km) da Reykjavik si trova la cittadina islandese di Vik, una bella spiaggia: Reynisfjara Beach è una spiaggia di sabbia nera naturale e ghiaiosa, con alcuni massi più grandi. Non dimenticate di guardare le interessanti grotte di basalto dalla spiaggia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*