Le spiagge più belle dell’Ungheria

Viaggi

Le spiagge più belle dell’Ungheria

L'Ungheria nonostante non abbia il mare offre numerose spiagge belle e particolari. Scopri quali.

L’Ungheria è uno Stato che non ha uno sbocco sul mare e quindi si potrebbe pensare che ci sarebbe una grande mancanza di spiagge. Tuttavia, gli ungheresi hanno inventiva nell’uso di piccole spiagge lungo laghi e fiumi, ma anche spiagge artificiali con acqua termale. Queste spiagge artificiali sono particolarmente popolari a Budapest dove le temperature estive possono essere roventi a causa di tutta la pavimentazione e cemento.

Cosa visitare in Ungheria

La capitale è una città piena di magia; i turisti restano inevitabilmente intrappolati alla vista delle due antiche città Buda e Pest che oggi sono unite. Il Danubio rende speciale questa città e infonde una miscela di romanticismo; Buda è la zona più tranquilla e “aristocratica” della città. Offre monumenti come il Palazzo Reale, sede del museo storico della città; al suo interno si trova il meraviglioso Bastione dei Pescatori.

Chi va in Ungheria deve provare almeno uno dei numerosi bagni termali che pullulano il paese.

È assolutamente consigliabile il lago Heviz; è il più grande lago termale naturale in Europa, poco distante dal lago Balaton. Altra importante bellezza naturale è il parco Nazionale di Aggtelek che si trova nella parte settentrionale del paese ed è famoso per la fauna e per la grotta di Baradla.

Pécs è un’altra tappa turistica di primaria importanza; ci sono numerose tracce della storia ungherese con interessanti moschee. A sud, non lontano dal confine con la Romania, sorge Szeged centro culturale e universitario dell’intero paese. Nella zona nord-occidentale è situata la città di Sopron, un’autentica bellezza per il suo stile architettonico. Numerosi sono i castelli in Ungheria; si consiglia di visitare in particolare quello Esterhazy nella cittadina di Fertod, poco distante da Sopron. Questa reggia fu costruita imitando quella di Versailles; importanti sono anche il castello di Godollo, residenza estiva della Principessa Sissi ed il castello Pecsvarad a Pécs in cui è presente un’importante sagra gastronomica e folcloristica.

Lago Balaton

Essendo il più grande lago dell’Europa centrale, la maggior parte dei residenti e turisti in Ungheria che vogliono andare in una vera e propria spiaggia affollano le rive del lago Balaton.

Le due spiagge più famose del lago Balaton sono Wesselenyi Beach e Golden Shore Beach a Siofok, una località turistica con una bella architettura vittoriana. Queste spiagge Ungheria sono divertenti per tutta la famiglia.

lago balaton

Ramai Beach

Ramai Beach è una spiaggia artificiale a Budapest. Ha una varietà di diverse piscine, cascate e scivoli. A differenza di alcune spiagge di Budapest, questa particolare spiaggia funziona solo durante il periodo estivo, l’apertura a maggio e la chiusura alla fine di agosto.

ramai beach

Palatinus Beach

Questa spiaggia è un’altra costruzione artificiale a Budapest. In realtà, è una delle più grandi spiagge artificiali nel paese. Situata su Margaret Island, una piccola isola lungo il famoso fiume Danubio, le piscine di Palatinus Beach sono riempite con l’acqua da sorgenti naturali dell’isola. Ci sono piscine termali, piscine con onde, e piscine appositamente per i bambini, tutte con proprietà stimolanti per la salute.

platinus beach

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche