Le spiagge più belle di New York COMMENTA  

Le spiagge più belle di New York COMMENTA  

Ecco le spiagge più belle di New York

• Coney Island Beach: una delle spiagge più rumorose e frequentate.

• Rockaway Beach: l’uragano Sandy ha danneggiato la spiaggia e gran parte del quartiere circostante, ma i residenti della città e locali hanno lavorato giorno e notte. E’ il luogo perfetto per mangiare un boccone e godersi il sole e surf.


• Jacob Riis Park Beach: Conosciuta come la spiaggia più pulita in città – probabilmente perché il National Park Service si prende cura di essa – Jacob Riis è un po’ meno frenetica rispetto a Coney Island o alla spiaggia di Rockaway. Non ci sono molte attrazioni o cibo.


• Brighton Beach – In fondo alla strada di Coney Island, Brighton Beach è nota per i suoi forti legami con la comunità russa di Brooklyn. Quindi, prendere il sole e magari un piatto di perogi.


• The Cloisters – tecnicamente una spiaggia, ma che non ha molta importanza, perché quando si visita ci si sente come se si è lasciato dietro di Manhattan.

L'articolo prosegue subito dopo

Un regalo di John D. Rockefeller per il MET, il Chiostro è sia un museo dedicato all’arte medievale e un bellissimo parco che ti trasporta in un altro tempo.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*