Le spiagge più selvagge della Corsica

Guide

Le spiagge più selvagge della Corsica

Non ho mai capito perché ci sono 4 tipi di Corsica, ognuna della quali sono la quintessenza della regione. C’è la Corsica glamour, la Corsica dei resort estivi; la Corsica ecologica dei camper e delle escursioni; la Corsica profonda e mistica delle sue montagne e la Corsica che, molti di noi non conosceranno mai, ma che regala momenti inaspettati.

Porto Vecchio è parte della prima Corsica, la Corsica dei poster di viaggio, delle acque del Mediterraneo con gli yacht, delle palme da cocco e delle spiagge di sabbia bianca, la Corsica degli shoot di moda e dei nightclub.

Le spiagge selvagge della Corsica si contraddistinguono, in quanto sono zone in cui si è soliti praticare il nudismo.

Palombaggia:

Di fronte al Lazio si trova la spiaggia della Palombaggia, una delle più belle della Corsica. E’ fatta di rocce rosse, sabbia bianca, pini marittini e acque trasparenti da cui sorgono isolotti disabitati

Cala di Roccapina:

Il golfo di Roccapina con la spiaggia di sabbia bianca è dominata da una roccia a forma di leone

Campomoro:

Una magnifica spiaggia di sabbia fine che degrada dolcemente nell’acqua limpida e turchese.

Una sottile lingua di sabbia che costeggia l’antico borgo di pescatori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*