Le Star dello spettacolo e i loro preziosi diamanti in scena nell’inedita mostra:”Passioni Feline” COMMENTA  

Le Star dello spettacolo e i loro preziosi diamanti in scena nell’inedita mostra:”Passioni Feline” COMMENTA  

“Passioni Feline”, passioni di celebrità, un percorso iconografico lungo 120 anni di storia che ripercorre l’amore per i gatti da parte delle grandi star dello spettacolo internazionale in mostra alla “Casa del pane” dal 20 al 25 giugno.

Leggi anche: Roma, il bike sharing passa all’Atac e si rafforza

In posizione strategica, nel cuore della città, l’ex casello Ovest di Porta Venezia, dopo il recente restauro ad opera dell’Associazione dei Panificatori di Milano e provincia, è luogo ideale per ospitare gli scatti dedicati al mondo dei felini, compagni preziosi di vita come splendidi diamanti di una collezione.

Leggi anche: Aspettando il Gay Pride a Napoli

Una carrellata di straordinarie e pregiate fotografie saranno le protagoniste della mostra promossa da Gourmet Diamant, massima espressione della raffinatezza culinaria per i gatti dal palato sopraffino.

“Passioni Feline” nasce grazie alla collaborazione con il più antico e autorevole archivio iconografico italiano, quello dei Fratelli Alinari di Firenze, che dal 1852 consta di un patrimonio di oltre 3.500.000 foto di proprietà, raccolto nelle varie collezioni.

L'articolo prosegue subito dopo

La carica del mistero di questi intriganti animali si snoda attraverso un percorso unico, raccontando il legame tra divi di ieri e di oggi e il loro amato felino. Si parte dall’immagine simbolo della mostra “Io+gatto” del 1932 di Wanda Wulz, fotografa futurista triestina che negli anni trenta si distinse per le sue ricerche personali d’avanguardia e nel ritratto multiplo. La sua celeberrima creazione raffigura la storia di una passione inscindibile. Wanda esprime nel fotomontaggio tutta la sua sensibilità, sensualità e il suo fascino misterioso sovrapponendo il suo volto a quello del suo gatto. Si vede e si immagina così, in una simbiosi poetica con il suo prezioso compagno. Si prosegue con immagini che mettono in mostra le star del cinema intimamente immortalate con l’amico a quattrozampe attraverso gli scatti di sapienti maestri della fotografia quali Sam Shaw, produttore e regista che ha realizzato con successo ritratti di star hollywoodiane intramontabili, o Larry Shaw, che dal padre apprese le regole fondamentali nel campo del reportage e del cinema. Insieme hanno firmato straordinari ritratti: dal regista John Cassavetes nella sua casa a Woodrow Wilson Drive che provoca e stuzzica il suo gatto giocando con un filo d’erba in mano, all’intramontabile Woody Allen, con Capucine e Paula Prentiss che accarezzano sinuosamente fantastici felini dal morbido e luminoso manto; da Romy Schneider dallo sguardo penetrante e irresistibile in perfetta simbiosi con il suo gatto dagli occhi blu alla bellissima e felina Ursula Andress in posa con il suo micio in due immagini plastiche particolarmente sensuali che rivelano l’idolo femminile e tutta la venere contemporanea che c’è in lei. Continua il percorso emozionando lo spettatore con immagini indimenticabili colte, a questo punto, dalla quotidianità. Sono tutte da scoprire quelle di un profondo Alberto Lattuada sdraiato accanto al proprio gatto, di Gustav Klimt davanti al suo studio di Vienna, del piccolo principe Alexis, figlio di Nicola II di Russia, in una rappresentazione cortese mentre solletica il collo del suo amato felino. Attimi rubati direttamente al cinema come quelli dell’attrice napoletana Tina Pica che diverte il pubblico con una simpatica smorfia mentre solleva il gatto di scena, una romantica Elsa Merlini in costume in un film del 1962, lo spiritoso “Gatto venuto dallo spazio” del 1978 e il toccante frame di “Hiroshima mon amour” dove Eiji Okada guarda con intensità e veemenza Emanuelle Riva e il suo gatto. Per finire sono tutti da gustare i rarissimi ritratti di fine Ottocento, custoditi dagli stessi fratelli Alinari nel loro immenso archivio, come quello che immortala una geisha dell’imperatore del Giappone con il suo fidato gatto. …continua.

Leggi anche

arresto-a-milano
Milano

Operazione anti spaccio a Milano: il video dell’arresto sui Navigli

Scene da film tra le vie di Milano con un triplice arresto in 'diretta' documentato dalle telecamere. Accade sui Navigli dove gli agenti della polizia in borghese hanno pedinato, filmato e arrestato tre persone. L'arresto è avvenuto in via Gola, epilogo di un'operazione della locale diretta dal vice comandante Paolo Ghirardi che ha portato al fermo di un 32enne italiano, R.F., di un tunisino 47enne, M.M. e di un egiziano di 48 anni, O.E.S. I tre sono stati a lungo seguiti ed osservati mentre spacciavano alla luce del sole per le vie di Milano ed una volta raccolto materiale video Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*