Le viole del pensiero sono tossiche per i cani? COMMENTA  

Le viole del pensiero sono tossiche per i cani? COMMENTA  

Chi possiede un cane deve fare attenzione quando sceglie le piante per le aiuole e per il giardino, in quanto spesso i cani si sentono male dopo aver ingerito piante tossiche. Le viole del pensiero non sono solo belle, ma anche sicure per gli animali domestici


Identificazione

Le viole del pensiero appartengono alla famiglia delle Violacee e fanno spesso capolino in canestri da appendere, bordure, aiuole e vasi. Questa pianta cresce fino a 12 – 20 cm e di solito fioriscono in primavera e in autunno. Prosperano a temperature tra i 4 gradi di notte e 16 gradi durante il giorno.


Tossicità

Il centro avvelenamento animali dell’ASPCA (American Society for the Prevention of Cruelty to Animals) considera le viole sicure per gli animali domestici.


Conclusioni

Le viole del pensiero sono atossiche e sicure da piantare, se avete un cane in casa.

Attenzione, non tutte le piante sono innocue, prima di aggiungere nuovi impianti in aiuole e giardini, controllate sempre che non siano velenose.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*