Lecce: bimbo di 4 anni annega in stagno artificiale

Bari

Lecce: bimbo di 4 anni annega in stagno artificiale

20120802-094308.jpg

Lecce – È bastato appena un metro d’acqua a far annegare un bimbo di 4 anni. La tragedia si è consumata ieri, in una villetta alla periferia di Lecce. Il piccolo, figlio adottivo di una coppia di avvocati, ha eluso la sorveglianza degli adulti ed è caduto in uno stagno artificiale. A scoprire il corpo del piccolo è stato la nonna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*