“L’educazione delle fanciulle”, Luciana Littizzetto e Franca Valeri COMMENTA  

“L’educazione delle fanciulle”, Luciana Littizzetto e Franca Valeri COMMENTA  

E’ un ritratto brillante e arguto quello che propongono Luciana Littizzetto e Franca Valeri nel loro libro “L’educazione delle fanciulle” (Einaudi, 2011). Un ritratto genuino che, come quello di uno specchio, riflette alla perfezione il modo di essere e gli stili di vita di uomini e donne d’Italia.

Leggi anche: Ecco le ragioni per cui dovresti leggere di più


Un viaggio lungo una vita

Si parte dall’infanzia; con piglio ironico eppure drammaticamente veritiero, le due scrittrici elaborano un esilarante dialogo che ripercorre, passo dopo passo, le varie tappe della vita, viste, naturalmente con gli occhi di una donna. Riflessioni sul primo bacio, sui primi sentimenti; sulle prime scarpo col tacco – le tanto ambite scarpe col tacco – e sulle prime esperienze. Con essenziale naturalezza il dialogo scivola celermente in un’età più avanzata, ma non per questo priva d’emozioni e di entusiasmi. Ma forse, riflettendo, è proprio questo il lato più eccezionale del libro, e la sua strabiliante capacità riflessiva lo rende una vera e propria apologia della vita, in tutte le sue forme.

Leggi anche: Un libro da regalare a Natale: Galveston di Nic Pizzolatto


L’emozione della routine

Le piccole donne crescono; trovano un marito, mettono su famiglia… Eppure, come ci suggeriscono le due autrici, è possibile, cercando a fondo, scovare emozioni particolarissime e sorprendentemente vivaci anche nella placida vita di tutti i giorni che tutti, di comune accordo, definiscono routine. Amore, intrighi, pettegolezzi, desideri; “L’educazione delle fanciulle” affronta i temi più disparati, abbracciando argomentazioni quali la chirurgia estetica, l’eleganza e l’economia domestica, ma contribuendo alla contemplazione di un’universo, quello femminile, assai più variegato di quanto possa mai apparire in superficie. Un’universo che queste due “signorine per bene” promettono di affrontare tramite un dialogo terreno ma eccezionalmente argomentativo. Una breve lettura – appena 112 pagine – capace di stupire, stuzzicare e, perché no, anche incuriosire.


Filippo Munaro

TITOLO: L’educazione delle fanciulle.

AUTORE: Luciana Littizzetto, Franca Valeri.

CASA EDITRICE: Einaudi (Stile Libero), 2011.

PAGINE: 112

 

Leggi anche

Cultura

Canzoni Santa Lucia

In arrivo del 13 Dicembre, si festeggia il "giorno più corto che ci sia": si festeggia Santa Lucia, la Matrona e la Protettrice di molte città italiane E’ in arrivo la Festa di Santa Lucia che si celebre ogni anno il 13 dicembre e viene ricordato per essere “il giorno più corto che ci sia”; secondo la cultura liturgica Santa Lucia era una martire cristiana, matrona della città sicula di Siracusa e di molti altri comuni italiani. Perì il 13 dicembre del 304, durante le persecuzioni di Diocleziano, celebre imperatore romano dal 284 al 305. Prima dell'introduzione del calendario Gregoriano, la festività di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*