Lega, espulsi 14 contestatori di Pontida

News

Lega, espulsi 14 contestatori di Pontida

Nuove defezioni nella Lega Nord. Roberto Maroni, unitamente al comitato disciplina e garanzia del Carroccio ha deciso di espellere 14 persone, dopo aver esaminato 36 richieste di espulsione, in relazione ai fatti avvenuti lo scorso 7 aprile durante il tradizionale raduno padano di Pontida. Per le altre 22 persone il provvedimento di espulsione è stato convertito in una sospensione. Tra gli espulsi vi sono invece 10 esponenti veneti e 4 lombardi, alcuni dei quali ex deputati come Paola Goisis, Giovanni Torri e MArco Desiderati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche