Legenda libretto di circolazione

Guide

Legenda libretto di circolazione

libretto di circolazione

Cosa significano le varie sigle e lettere presenti sul libretto di circolazione dell’auto? Ecco una semplice guida che spiega come interpretarle.

Quando serve consultare dei documenti ufficiali come il libretto di circolazione è importante sapere esattamente che cosa abbiamo davanti, soprattutto in caso di riparazioni o controlli.

(A) – Numero di immatricolazione (la targa dell’auto)
(B) – Data in cui il veicolo è stato immatricolato per la prima volta
(C) – In questa sezione sono indicati i dati del proprietario/intestatario:
(C.1.1) e (C.1.2) – Dati intestatario
(C.2.1 e (C.2.2) – Cognome e nome del proprietario del veicolo
(C.3) – Qui è indicato chi (oltre al proprietario) può utilizzare il veicolo:
(C.3.1) – (C.3.2) – (C.3.3): nome, cognome e indirizzo
(C.5), (C.6) e (C.7) – Questa parte è presente nel caso ci siano cambiamenti nella parte (C.1) ma non è stato rilasciato un nuovo libretto.

La seconda parte indica le caratteristiche del veicolo:
(D.1), (D.2) – Marca e modello del veicolo
(D.3) – Denominazione commerciale
(E) – Numero d’identificazione del veicolo (telaio)
(F) – Massa del veicolo:
(F.1) – Massa massima ammissibile
(F.2) – Massa massima ammissibile del veicolo in servizio nello stato di immatricolazione
(F.3) – Massa massima ammessa dell’insieme
(G) – Massa del veicolo in servizio carrozzato in kg
(H) – Durata di validità, se non illimitata
(I) – Data di immatricolazione alla quale si riferisce il libretto
(J) – Categoria del veicolo
(K) – Numero di omologazione (se disponibile)
(L) – Numero di assi
(M) – Interasse
(N) – Presente in caso il veicolo abbia massa superiore alle 3.5 tonnellate, indica come viene ripartita sugli assi (N.1, N.2, N.3, N.4, N.5)
(O) – Massa massima a rimorchio tecnicamente ammissibile, divisa in:
(O.1) – Rimorchio frenato (kg); O.2 – Rimorchio non frenato (kg)
(P) – Motore:
(P.1) – Cilindrata
(P.2) – Potenza massima (kilowatt)
(P.3) – Alimentazione (tipo di combustibile)
(P.4) – Regime (giri al minuto)
(P.5) – Numero di serie del motore
(Q) – Rapporto massa/potenza (Kw/kg), solo per i motocicli
(R) – Colore
(S) – Posti (S.1: a sedere, S.2: in piedi)
(T) – Velocità massima
(U) – Rumorosità (decibel) a veicolo fermo, a regime del motore e in movimento (U.1, U.2, U.3)
(V) – Emissioni inquinanti:
V.1: Co2
V.2: HC
V.3: NOx
V.4: HC + NOx
V.5: Particolato (motori diesel)
V.6: Regime di assorbimento (motori diesel, in giri/min)
V.7: Co2
V.8: Consumo (litri/100 km)con ciclo misto
V.9: Tipo di emissioni inquinanti (Euro 1, Euro 2, Euro 6…)
(W) – Capacità del serbatoio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...