Lei perde la memoria, lui le legge il racconto del loro amore: La storia di due anziani Newyorkesi

Esteri

Lei perde la memoria, lui le legge il racconto del loro amore: La storia di due anziani Newyorkesi

Purtroppo non accade solo nei film, esistono molte malattie che causano la perdita totale o parziale della memoria. Quando l’ottantenne Jack Potter scopre la malattia della moglie, decide di starle accanto leggendole la storia del loro amore

Preparate i fazzoletti perchè la storia che verrà raccontata di seguito certamente vi coinvolgerà. Si fa presto a pronunciare la frase “in salute e in malattia, finchè morte non ci separi”, sono propositi che la maggior parte delle volte si dicono ma non si riescono a rispettare. C’è però al mondo qualcuno che veramente ha amato e continua ad amare, a prescindere dagli ostacoli che la sorte ci pone davanti. E’ il caso del signor Jack Potter, ottantenne New Yorkese sposato con la sua Phillys che qualche anno fa ha cominciato ad ammalarsi. Phillys ora soffre di demenza e per certi versi non è più la stessa, ha difficoltà a ricordare eventi e persone della sua vita, a volte non si ricorda nemmeno chi è lei e ovviamente anche le sue facoltà razionali sono nettamente diminuite.

E’ una malattia difficile, non solo per chi ne è affetto ma anche per le persone che sono accanto al malato e molto spesso i cari non riescono a sostenere questo peso e questa responsabilità.

Jack invece non ha smesso nemmeno per un secondo di prendersi cura di sua moglie, tanto meno di amarla, ed ha deciso di leggerle ogni giorno il diario che racconta della loro storia d’amore, scritto negli anni proprio da Phillys. Questo gesto dolcissimo e forte riesce a tener viva la relazione dando stimoli e speranze ad entrambi e permette a Phillys di non scordarsi mai della sua famiglia, dei suoi affetti e del suo amato e meraviglioso marito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche