Lele Mora: dopo sconto di pena fonderà partito politico

Gossip e TV

Lele Mora: dopo sconto di pena fonderà partito politico

Lele Mora, l’agente dei vip, ha confessato alle Iene, che una volta scontata la pena, vuole entrare in politica fondando un suo partito.

Lele Mora, l’ex agente dei vip, sta ancora scontando la sua pena per bancarotta e per il caso rubygate riguardo a Silvio Berlusconi ed è aiutato dalla comunità di Don Mazzzi dove si prodiga per fare del bene agli altri.

Il servizio de Le Iene, andato in onda ieri sera su Italia 1, ha seguito la giornata del noto ex agente dei vip alle prese con la spesa al Mercato Ortofrutticolo di Milano che fa tre volte a settimana, dove svegliandosi alle sei, giunge sul posto per caricare le cassette di frutta e di verdura da portare alle varie Caritas e ai vari enti che si occupano di dare il cibo ai poveri della città.

A tu per tu con l’inviato de Le Iene, ha parlato della sua carriera, di quanto guadagnasse, della bella vita che faceva, dei vari locali, delle estati passate in Sardegna con moltissimi vip e giovani e ha anche parlato del suo desiderio di fare politica, del fatto che fonderà un suo partito.

Dice che ha già in mente quale sarà il partito, quali saranno i fondamenti del suo partito, ma prima deve scontare la pena che terminerà tra un anno circa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche