L'elogio di Roberto Saviano al rap italiano - Notizie.it
L’elogio di Roberto Saviano al rap italiano
Musica

L’elogio di Roberto Saviano al rap italiano

L'elogio di Roberto Saviano al rap italiano
L'elogio di Roberto Saviano al rap italiano

Roberto Saviano, il noto scrittore, spende parole di elogio nei confronti del rap italiano, un genere di musica molto apprezzato dalle nuove generazioni.

La stima tra Roberto Saviano, lo scrittore e il rapper Fabri Fibra è nota a moltissimi. In più di una occasione, Roberto Saviano ha speso parole di stima nei confronti del rapper Fabri Fibra, il quale si è complimentato spesso con Saviano. Insomma, un rapporto di stima e grande professionalità tra i due.

Per questo motivo, Saviano sulla sua pagina Facebook, tra l’altro molto seguita, ha dedicato Il libro in questione è Rap, una storia italiana di Paola Zukar. Paola Zukar è la manager di cantanti come Fabri Fibra, appunto, Clementino e Marracash.

Saviano elogia questo genere musicale. Un genere spesso criticato soprattutto da chi non capisce molto di musica. Secondo Saviano, il rap viene criticato per il suo modo di essere sovversivo e alquanto pericoloso.

Soffermandosi in particolare sul libro scritto dalla Zukar, Saviano prende la parola per evidenziare il valore sociale del rap e quello che significa.

Secondo Saviano, il rap è spesso considerato come un genere rozzo, sovversivo, strano, incomprensibile, rozzo, sporco e cattivo. Secondo lo stesso Saviano, il rap non è nulla di tutto cò. E’ musica aumentata con l’aggiunta di poesia, suono, narrazione e sociologia. Per molti è solo un insieme di parole e musica messa a caso, ma in realtà è il destino della musica sembrare rumore a un orecchio che non è disposto ad accoglierla.

Saviano invita ad andare oltre i testi, a vedere la bellezza, la poesia in questo genere musicale, a prestare l’orecchio e ascoltare attentamente quello che questi testi dicono. Bisogna prestare l’orecchio, avere un orecchio in grado di percepire e recepire musica, parole e poesia perché questo è il rap.

Secondo Saviano, il rap, la musica rap è molto utile per raccontare la società italiana. Il rap aiuta a raccontare quello che sta succedendo e secondo lo scrittore è molto più vero dell’industria dell’informazione, non sempre attinente al vero e ai fatti raccontati.

Saviano afferma che si possa capire la società odierna, la disillusione, il sogno e altro ascoltando musica rap piuttosto che leggere notizie sui giornali o ascoltare le notizie al telegiornale.

Saviano è stato uno dei primi a capire l’importanza di questo genere musicale.

Nel 2013, infatti, affermò di apprezzare moltissimo rapper del calibro di Fabri Fibra, Marracash e lo stesso Celementino. Saviano afferma che la musica lo ha cambiato e lo ha supportato. Afferma che gli piace molto chi racconta la realtà dei fatti.

Per questa ragione, predilige artisti come Fabri Fibra, Co’Sang e Maraccash in quanto raccontano aspetti del reale e della realtà. Insomma, la stessa realtà che Saviano ha sempre dimostrato di amare e che predilige anche nei suoi romanzi. Gomorra, il suo libro maggiormente celebre, è un vero e proprio spaccato di questa realtà.

Per questa ragione, ama il rap italiano e i suoi rapper proprio perché hanno il coraggio di non nascondersi e raccontare la loro realtà e la società odierna senza filtri e maschere.

Insomma, il rap italiano ha un suo grande stimatore che ne apprezza i contenuti, la bellezza, la poesia e la verità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

canzoni su Babbo Natale
Musica

Canzoni su Babbo Natale per bambini

di Notizie

Il Natale è la festa dei più piccoli. Per celebrare al meglio insieme ai bambini, dunque, proponete loro qualche canzoncina a tema. Noi ve ne proponiamo tre, tutte dedicate a Babbo Natale.