Lenti a contatto azzurre: le migliori da acquistare in rete

Lenti a contatto azzurre: le migliori da acquistare

Style

Lenti a contatto azzurre: le migliori da acquistare

Lenti a contatto azzurre: le migliori da acquistare
Lenti a contatto azzurre: le migliori da acquistare

Le lenti a contatto colorate sono spesso indossate a scopo estetico. Scoprite come scegliere il colore giusto per voi e le migliori lenti di colore azzurro.

Nel settore estetico, una delle cose interessanti che il progresso ha consentito è stata quella di modificare parti del nostro aspetto che proprio non ci piacciono. L’articolo di oggi, in cui si parlerà di lenti a contatto colorate, è dedicato a quanti non amano particolarmente i propri occhi e vorrebbero che fossero di un colore diverso. Tuttavia, per quanto si ami un determinato colore piuttosto che un altro, è bene chiarire che non si può mai scegliere il colore preferito a prescindere. Perché questo risalti, infatti, deve essere in armonia con il colore dei capelli, della carnagione e, perché no, anche del tipo di abbigliamento che in genere si indossa. Infine, l’ultimo fattore da considerare, ma il più importante di tutti, è il colore dell’iride. L’articolo di oggi ha lo scopo di far conoscere al lettore quali sono le migliori lenti a contatto azzurre da indossare, ma queste sono particolarmente indicate per chi ha capelli chiari e carnagione ed occhi chiari, poiché è su soggetti con tali caratteristiche che le lenti a contatto di colore azzurro risaltano meglio.

Le lenti a contatto, anche se colorate, possono essere indossate sia a scopo puramente estetico e sia, se graduate, a scopo medico.

In ogni caso, prima di intraprendere qualunque azione, è importante sottoporsi ad una visita oculistica, per valutare se vi mancano dei gradi e, dunque, capire quale tipo di lente è più adatta a voi ed, in generale, per valutare le lenti a contatto migliori per voi. La lente a contatto è comunque un dispositivo esterno che potrebbe arrecare danni ai vostri occhi, qualora non dovreste indossarle con le dovute precauzioni.

Oggi, sono infinite le ragioni che possono spingere una persona ad indossare delle lenti a contatto colorate. In primis, vi è una ragione puramente estetica: semplicemente, quella persona non ama il colore naturale dei suoi occhi. Ad ogni modo, sebbene il progresso e la scienza abbiano davvero fatto tanto per il genere umano, non sempre è possibile cambiare radicalmente quello che di noi non ci piace, anche se è comunque possibile trovare un compromesso. Dato che nell’articolo di oggi, nell’ultimo paragrafo a seguire, elencheremo le dieci migliori lenti a contatto di colore azzurro, è bene precisare, sin da subito, che se sono gli occhi azzurri che amate, non è detto che indossando un paio di lenti a contatto azzurre, questo sarà effettivamente l’effetto che otterrete.

Il colore che risulterà sarà, infatti, una combinazione di tonalità tra quella naturale del vostro iride e quella artificiale delle lenti a contatto colorate. In genere, le lenti a contatto di colore azzurro risaltano meglio su chi ha occhi e carnagione scuri. Nello specifico, infatti, chi ha gli occhi scuri, in genere, ha la fortuna di poter indossare lenti a contatto di colore scuro, di colore chiaro e di colore brillante, poiché queste tre tonalità differenti risalteranno sia sul colore naturale degli occhi che sulla carnagione. Ad ogni modo, nulla vi vieta di provare una combinazione di tonalità diverse per individuare il tipo di colore che risalta meglio su di voi. Un consiglio che possiamo darvi, per scegliere meglio e capire se la scelta effettuata è quella giusta, è quello di provare vari tipi di lenti a contatto colorate sotto la luce del sole o, in generale, sotto la luce, da quella più bassa a quella più intensa, così anche da analizzare i cambiamenti.

Le lenti a contatto, siano esse colorate o trasparenti, graduate o meno, sono realizzate con materiale morbido, così da far sentire a proprio agio la persona che le indossa.

Un fattore molto importante è però la loro manutenzione, che deve necessariamente avvenire attraverso una soluzione salina, acquistabile su Amazon o presso qualunque negozio di ottica specializzato. La manutenzione deve avvenire sia prima di indossare le lenti a contatto che dopo, quando queste si ripongono nella loro custodia apposita, anch’essa sciacquata e riempita di soluzione salina. La manutenzione delle lenti a contatto è importante per ostacolare la proliferazione dei batteri ed ostacolare qualunque tipo di problema all’occhio legato all’uso di lenti a contatto.

Le lenti a contatto colorate possono essere opache, con lo scopo di coprire totalmente il colore naturale dell’iride, oppure, colorate intensificante, ovvero, con lo scopo non di coprire il colore naturale dell’iride, ma di intensificarlo. Quanto al costo, invece, questo è abbordabile per chiunque, ma variabile a seconda anche della marca che si sceglie. Logicamente, se la lente a contatto è colorata, ma correttiva, ovvero, graduata, questa presenta costi più elevati che dipendono sicuramente dalla casa di produzione ma anche dalla diversa gradazione.

Le lenti a contatto, e questo discorso vale sia per le lenti a contatto trasparenti che per quelle colorate, sia per le lenti a contatto correttive che per le lenti a contatto ad uso estetico, hanno una scadenza.

In genere, esistono due tipologie di lenti a contatto: giornaliere e mensili. Le lenti a contatto giornaliere sono lenti a contatto usa e getta, perciò vengono letteralmente gettate non appena si è smesso l’utilizzo giornaliero. Al contrario, le lenti a contatto mensili possono essere riutilizzate una volta smesse, purché non si vada oltre il giorno del primo utilizzo. Le lenti a contatto giornaliere possono essere indossate per non più di 10-12 ore, quelle mensili possono essere indossate per tutto il giorno, indistintamente. Ad ogni modo, anche nel caso di lenti a contatto mensili, a chi ne fa uso, si consiglia di non indossarle per più di 12 ore, così da non affaticare l’occhio e creare danno.

Le Migliori Lenti a Contatto colorate

  • Ocean Blue

Luxdelux propone ai suoi clienti queste particolari lenti a contatto morbide, non graduate, e di colore blu oceano, per donare profondità e spessore allo sguardo.

Le lenti a contatto Ocean Blue risaltano soprattutto su chi ha gli occhi scuri ed una carnagione chiara. Ancora meglio, se anche i vostri capelli sono biondi o comunque chiari.

  • Mystic Acquamarina

Edit propone delle lenti a contatto di un colore azzurro intenso, molto simile all’acqua del mare, da cui il nome della lente. Queste lenti, in particolare, sono realizzate con materiale morbido, così da non essere sentite da chi le indossa anche per una quantità indefinita di ore al giorno. Passati i tre mesi dall’utilizzo, le lenti a contatto Mystic Acquamarina devono essere necessariamente sostituite.

  • Natural Sky

Designlenses propone delle lenti a contatto colorate, di un colore molto simile a quello del cielo. La tonalità dell’azzurro è chiarissima, poiché il colore della lente risalta meglio, le lenti a contatto Mystic Acquamarina sono particolarmente indicate a chi ha occhi scuri ed una carnagione scura. Le lenti a contatto sono realizzate con materiale morbido ed hanno durata trimestrale.

  • Intense Blu

Quello che cambia nei modelli di lenti a contatto colorate che vi proponiamo nella lista, com’è facilmente intuibile, è la tonalità dell’azzurro, che può essere molto chiara o molto scura, facilmente adattabile a chi presenta una carnagione chiara, ma non troppo, una carnagione scura ed un colore naturale dell’iride abbastanza scuro da far risaltare il colore azzurro della lente.

Le lenti a contatto Intense Blue che Lenzara Basic propone sono comprenti, ovvero, universali, ideali da coprire ogni colore naturale dell’iride, dunque, particolarmente indicate per chi ama il Cosplay.

  • Naturally Sweet Sapphire

Ancora una volta, è Luxdelux a proporre ai suoi clienti queste lenti a contatto, particolari e delicate, di un azzurro intenso, molto simile al colore naturale dello zaffiro. Le lenti a contatto sono morbide, non sono graduate ed hanno una durata annuale.

  • Azzurro Cielo

Particolarmente adatte a chi ha occhi e carnagione scuri, così che il colore artificiale della lente risalti, le lenti a contatto azzurro cielo sono comode da indossare, perché realizzate con materiale morbido, anche per lunghe ore, senza mai stancarsi. Le lenti a contatto non sono gradute, ma come per ogni altro tipo di lente che si intende indossare, prima di intraprendere qualunque azione, si consiglia all’interessato di sottoporsi ad una visita oculistica e chiedere parare su quale sia il tipo di lente che meglio si adatti a lui.

  • Azzurro Natural

Tora Store propone lenti a contatto di un azzurro intenso e naturale, perfettamente coprenti per ogni colarazione. In particolare, queste lenti a contatto, che hanno una durata trimestrale, sono morbide e ricche di acqua, così da non stancare l’occhio anche ore dopo dall’utilizzo. Le lenti a contatto non hanno gradazione.

  • Tri Tone Acquamarina Eyfusion

La particolarità di questo tipo di lenti a contatto è data dalla fusione che regalano a chi le indossa: ben tre tonalità differenti di azzurro, un tipo di azzuro molto simile all’acqua del mare. Le lenti a contatto sono morbide perché realizzate con materiale morbido e di altissima qualità, donano comfort e vi faranno sicuramente distinguere tra la folla. Hanno durata trimestrale e non sono graduate.

  • Azzurro Cielo

Le lenti a contatto che Cascacavelle propone ai suoi clienti sono realizzate con materiale morbido, quindi, non sono sentite da chi le indossa e gli occhi non si stancano neanche ore dopo l’utilizzo. Il colore è molto simile a quello del cielo e si tratta di lenti a contatto coprenti, di tipo universale, adatte per ogni colorazione. Le lenti a contatto non sono graduate e sono perfette per cosplay e feste in maschera.

  • Marble Gray

Luxdelux propone ai suoi clienti una particolare tonalità di azzurro, quella del grigio marmo, così da donare a chi le indossa uno sguardo “di ghiaccio”, molto intenso e profondo. Le lenti a contatto non sono graduate e sono realizzate con materiale morbido, così da non stancare né stressare l’occhio. Le lenti a contatto hanno una durata annuale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

spogliarello
Sesso & Coppia

Canzoni per spogliarello femminile

21 ottobre 2017 di Notizie

Se avete deciso di improvvisare uno spogliarello per stuzzicare il vostro partner, ecco a voi un elenco di film, attrici e canzoni a cui inspirarvi. Buona fortuna!