Leonardo Da Vinci COMMENTA  

Leonardo Da Vinci COMMENTA  

Il genio e le invenzioni – le grandi macchine interattive. L’esposizione presenta 49 macchine, in parte interattive e funzionanti, accompagnate da pannelli descrittivi e materiale informativo, tradotto in 5 lingue, con la riproduzione del disegno originale di Leonardo…

La mostra “Leonardo da Vinci. Il genio e le invenzioni – le grandi macchine interattive” (fino al 20 aprile 2014), all’interno dello storico Palazzo della Cancelleria di Roma, presenta le invenzioni di Leonardo da Vinci: macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, una bicicletta, una sega idraulica e molte altre. Tutte le macchine sono funzionanti e possono essere toccate e provate, per consentire un’intensa esperienza percettiva sensoriale attraverso cui attivare meccanismi emotivi e cognitivi in rapporto profondo con la materia “Leonardo”.


Le macchine sono suddivise in 5 categorie. I 4 elementi essenziali della vita – Acqua, Aria, Terra e Fuoco – ai quali si aggiunge la categoria “Elementi macchinali” o Meccanismi, che comprende tutti quei meccanismi con diverse possibilità di applicazione, come la trasformazione del moto o la vite senza fine. Uno dei progetti più interessanti è il Carro Armato, per la prima volta a Roma nella sua grandezza originale: pesa due tonnellate, ha un diametro di circa sei metri ed è alto tre.


Segnalo inoltre che per questa mostra è disponibile una promozione con Trenitalia. Per ogni adulto che ha acquistato un biglietto per Roma, con treni Trenitaliasconto di € 3,00 sul prezzo del biglietto la domenica e i festivi: € 6,00 anziché € 9,00; sconto di € 2,00 sul prezzo del biglietto per gli altri giorni della settimana: € 7,00 anziché € 9,00.

Tutte le info su www.trenitalia.com

Per informazioni 06/69.88.76.16; http://www.mostradileonardo.com Palazzo della Cancelleria Piazza della Cancelleria, Roma aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 19,30 Il prezzo di ingresso è di 7 euro, da 4 a 12 anni 5 euro

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*