L’estate bolognese tra buona musica e buon cibo

Bologna

L’estate bolognese tra buona musica e buon cibo

Il terremoto di questi giornici ci ha tolto l’umore giusto per iniziare l’estate. Oggi è il primo di giugno e pensare al divertimento in questi giorni fa un effetto strano, ma forse mai come in questo momento serve una dose di spensieratezza, un concerto dove ritrovarsi all’aperto, tra amici, guardare una partita magari, l’occasione per sospendere quel sottile stato di ansia di queste giornate. Bologna non ci rinuncia e pare che ce la stia mettendo proprio tutta. Le iniziative sono davvero tante, qui ne accennerò solo alcune. Stasera, tanto per cominciare, verrà inaugurato il nuovo volto di Piazza Verdi: già l’abbiamo vista un po’ trasformata, ma da stasera – fino a Settembre – sarà gestito dal Locomotiv Club e dalla Scuderia Bentivoglio: band provenienti dal panorama indipendente nazionale e internazionale , djset, proiezioni delle partite del Campionato Europeo di Calcio 2012, aperitivi, mercatini organizzati da Miss You Santa; e ancora: workshop, giochi e tornei organizzati da Michele Restuccia con la partecipazione di associazioni e gruppi studenteschi – tra cui L’Altra Babele.

particolare attenzione sarà rivolta alla musica e ogni sera è dedicata a sonorità e atmosfere diverse. Piazza Verdi Estate vi terrà compagnia da stasera fino a sabato 22 settembre, tutti i giorni, dalle 19,30 all’una. Se Piazza Verdi non vi piace, trasferitevi a Villa Angeletti, dove troverete lo SpazioZammù che dalle 18 di oggi – ingresso libero – inaugurerà le sue serate in Via Carracci, proprio vicino alla stazione. Il programma è ricco di concerti assolutamente imperdibili (i 99 Posse, solo per fare un nome) e da stasera alternerà musica di ogni genere insieme, ovviamente, alla proiezione delle partite. La prossima settimana invece ci sarà l’inaugurazione di Bolognetti Rocks: altra tappa di quest’estate 2012 è proprio il famoso quadriportico di vicolo Bolognetti, dove ritroverete il Covo Club in collaborazione con l’Osteria dell’Orsa. Ad attendervi svariati concerti (tra gli ospiti Anna Calvi), djset e anche qui, serate dedicate a generi musicali o sonorità particolari, accompagnate da buona cucina.

Questo solo un breve accenno ad alcune delle serate che inaugureranno il giugno bolognese, un pout pourri di eventi talmente variegato che non ci sono davvero scuse per rimanere in casa; occhi, orecchie e palato saranno ampiamente appagati. Consultate i programmi delle varie iniziative serata per serata (li trovate sulle loro pagine facebook).

Cecilia Cruccolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...