Letta: mercoledì in Parlamento per ottenere la fiducia COMMENTA  

Letta: mercoledì in Parlamento per ottenere la fiducia COMMENTA  

“Si è deciso di andare subito in Parlamento. Lì ognuno si assumerà le proprie responsabilità”. Ormai è chiara la linea tracciata da Napolitano e Letta: il governo resta in carica, anche se mercoledì si presenterà alle Camere per chiedere un nuovo voto di fiducia su un rinnovato programma. e quella sarà la sede per contare i voti a favore.

La strategia è quella di costringere il Pdl/Forza Italia, al Senato, a contarsi al proprio interno e, eventualemente, a far uscire alla luce del sole le possibili lacerazioni dei dissidenti azzurri rispetto alla posizione di Berlsuconi e dei così detti falchi del partito.

ma non solo. Palazzo Chigi spera anche di imbarcare il manipolo di grillini dissidenti, il gruppo di sette senatori di Sinistra Ecologia e Libertà, e i nuovi senatori a vita.

Tra le priorità dell’azione di governo, spiega ancora una volta il premier, ci sono l’approvazione della legge di stabilità, e il varo di una nuova legge elettorale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*