Letta: sì a fiducia immediata

Guide

Letta: sì a fiducia immediata

ROMA. Il Primo Ministro italiano Enrico Letta ha confermato che mercoledì il suo Governo andrà in parlamento per un voto di fiducia dopo che i ministri di centro-destra del partito di Silvio Berlusconi si son chiamati fuori nel fine settimana appena trascorso.

Letta ha detto di voler evitare le elezioni a causa dell’attuale, ampiamente criticato, sistema di voto che a suo dire porterà ad un punto morto e nulla di fatto, affermando anche che ci sono stati segnali che dissidenti del PDL di Berlusconi potrebbero sostenere il Governo in un voto di fiducia.

“Spero che ci sia una parte del Pdl, che non è in accordo con Berlusconi”, ha detto in un’intervista alla Rai Enrico Letta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*