Lettera Inganno, Anziani in Coda per Rimborso IMU

Cronaca

Lettera Inganno, Anziani in Coda per Rimborso IMU

A Genova molte persone – prevalentemente anziane – si stanno recando presso i centri assistenza dei sindacati per chiedere i moduli per il rimborso dell’Imu. Questo grazie alla lettera elettorale inviata da Silvio Berlusconi, a pochi giorni dal voto, in cui il rimborso dell’Imu non appare come una semplice promessa elettorale, ma come un provvedimento già approvato e di prossima esecuzione . Lo hanno segnalato oggi Cgil, Cisl e Uil del capoluogo ligure, che invitano i cittadini a non recarsi agli sportelli, in quanto non è in vigore nessun tipo di rimborso .

«Stanno pervenendo agli sportelli delle nostre strutture e dei nostri centri di assistenza fiscale – hanno segnalato Cgil, Cisl, Uil – molti cittadini che hanno ricevuto una lettera nella quale uno schieramento politico promette il rimborso Imu 2012 su prima casa e su terreni e fabbricati agricoli» scrivono in una nota i sindacati. «Le scriventi Segreterie sindacali informano tutti i cittadini che allo stato attuale non è previsto alcun rimborso Imu sulle somme regolarmente dovute secondo l’attuale normativa»

I sindacati aggiungono anche «la lettera pervenuta ai cittadini contiene un messaggio elettorale che induce il lettore alla convinzione che si possa realmente ottenere una qualche forma di rimborso.» Invitando i cittadini a non recarsi presso i centri sindacali per chiedere un rimborso che in realtà non esiste.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche