Letteratura fantasy: IL SIGNORE DEGLI ANELLI COMMENTA  

Letteratura fantasy: IL SIGNORE DEGLI ANELLI COMMENTA  

L’alba del fantasy moderno

Grazie alla fama raggiunta dalla serie di  ‘Harry Potter’ e dalle impressionanti vendite del film ‘Il signore degli anelli’, il genere fantasy sta diventando popolarissimo. Benché esista da secoli, è solo negli ultimi duecento anni che lo si può trovare nella sua forma moderna; infatti, oggi i fantasy vengono scritti seguendo una logica e catalogati come romanzi, mentre in precedenza venivano visti come testi veritieri o amalgamati col folklore di un popolo. Per fare un esempio, la leggenda di Re Artù è una delle prime forme di fantasy.


Tolkien e ‘Il signore degli anelli’

Prima dell’uscita de ‘Il signore degli anelli’ i fantasy utilizzavano cornici oniriche per giustificare l’esistenza di un mondo completamente nuovo. Ne è un esempio Alice nel paese delle meraviglie’ di Carroll. Tolkien, al contrario, ne ha creato uno che esiste indipendentemente dai personaggi: la Terra di Mezzo non è frutto dell’immaginazione di nessuno dei protagonisti del libro, ma esiste a priori, fuori dal contesto del racconto.


Se ‘Lo Hobbit’ è stato pubblicato nel 1937 e ‘Il signore degli anelli’ negli anni ’50, la Terra di Mezzo è stata concepita molto prima; Tolkien ha, infatti, iniziato ad elaborarla nelle trincee della prima Guerra Mondiale e, sebbene sia il fondamento dei ‘Racconti Ritrovati’, ha aperto le porte al concepimento delle sue opere più famose.


J.R.R. Tolkien era uno studente di lingue ed è stato in grado di sfruttare la sua passione per creare i vari linguaggi della Terra di Mezzo; la sua abilità è assolutamente affascinante, senza contare che i risultati che ha ottenuto sono impressionanti.

L'articolo prosegue subito dopo

Esistono persino dei fan estremamente devoti che hanno investito ore del proprio tempo per imparare le lingue del mondo tolkieniano, arrivando così a vantare un singolare multilinguismo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*