Lettonia: parte da Riga la nuova via dell'ambra

Riga vuole incrementare il turismo e pensa così a far rivivere l’ antico percorso commerciale della ” via dell’ambra” presentato al forum internazionale “The Baltic amber wind: culture, creativity, change”, che si terrà il 17 e 18 novembre.
Si riuniranno per l’occasione i rappresentanti delle ex Capitali europee della cultura, le città gemellate con Riga, specialisti e amici della Lettonia.

Leggi anche: Ryanair lancia una stupefacente offerta invernale a €10

Per secol infatti, l’ambra è stata la moneta di scambio che legava i popoli baltici con le civiltà europee ed orientali. 

Leggi anche

Craco in Basilicata
Viaggi

Week- end: le città abbandonate da visitare

Siete amanti dei viaggi e del brivido? Allora possiamo suggerirvi suggestive città fantasma (ghost towns) in cui trascorrere piacevoli week-end. Per esempio in Lombardia c’è Consonno, una frazione del Comune di Olginate, in provincia di Lecco. Era un vecchio borgo, ma nel 1962 il Conte ed imprenditore Mario Bagno acquistò i suoi terreni dagli abitanti con il sogno di trasformare questo luogo nella Las Vegas italiana, una sorta di paese dei balocchi. In breve tempo sorsero alberghi di lusso, ristoranti, campi da golf, da tennis, luna park, zoo, night club ed un centro commerciale all’avanguardia. Tuttavia le ambizioni del nobile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*