Come liberare il tubo di scarico senza prodotti chimici - Notizie.it
Come liberare il tubo di scarico senza prodotti chimici
Curiosità

Come liberare il tubo di scarico senza prodotti chimici

liberare
Come liberare il tubo di scarico senza prodotti chimici

Se avete problemi a liberare il tubo di scarico, sappiate che da oggi è possibile farlo senza usare agenti chimici. Vi basterà usare ingredienti naturali.

Sicuramente molti di voi per il liberare il tubo di scarico sia della doccia e del lavandino, andranno al supermercato a comprare dei prodotti che sicuramente non sono utili. La maggior parte dei prodotti che usate per liberare il tubo di scarico contengono agenti chimici, i quali possono essere dannosi e non sempre sono adatti per la pulizia di determinate superfici. uesti prodotti tendono a rovinare le tubature e non è detto che siano sempre adatti.

Per questa ragione, vi viene incontro un rimedio naturale. Un rimedio naturale basato su prodotti e ingredienti naturali che potete trovare in casa e che non creereranno danni alla vostra casa e alle vostre superfici. Uno degli ingredienti utili di cui tutti dispongono è sicuramente il bicarbonato, un elemento utile e adattissimo in questo caso.

Come-Sturare-un-Lavandino

Ecco l’occorrente ideale per sturare il vostro lavandino. Nel caso dobbiate liberare il tubo di scarico, ricordate di avere a portata di mano questi utili ingredienti.

Occorrente

  • Bicarbonato, 200 g
  • Sale, 200 g
  • Aceto caldo
  • Acqua calda
  • una grande spugna
  • un bicchiere vuoto
  • uno sturalavandini

Procedimento

Verrsare acqua e bicarbonato in un bicchiere vuoto o qualsiasi altro contenitore e mescolare facendo attenzione.

e8bfbe48ec269ab2a707126641acd536-800x450
Versate il composto nello scarico usando una zuccheriera vuoto o anche un imbuto in modo che il fluido confluisca direttamente nel lavandino o comunque nel tubo di scarico che intendete liberare.

6e6807cc18aa4ec701238f68586c4682-800x450

A questo punto, aggiungete dell’aceto caldo che avrete fatto bollire prima.

8d66507a892c176c696cb991754fd015-800x450

Infine versate dell’acqua calda.

5c9bc8035c733f3a130a10b56ea9c30c-800x450

Una volta che avete aggiunto il composto, attendete e lasciate che faccia effetto.

Il vostro tubo di scarico sarà liberato e voi potrete approfittare di tutti i benefici che ciò comporta. Non avrete creato danni e tutto tornerà come prima.

L’uso dei prodotti naturali, al posto di quelli nocivi e chimici, è utile anche per il rispetto dell’ambiente e per tutte quelle sostanze inquinanti che rischiano di creare davvero tanti danni all’ambiente e al nostro organismo. Inoltre, l’uso di questi prodotti naturali, diversamente da quelli chimici, è utile in quanto permette di risparmiare soldi e vi permette anche di approfittare per spendere quei soldi, magari in altro modo. Oltre alla soluzione fornita, ve ne sono altre che puoi adottare per liberare il tubo di scarico. Vediamole insieme.

Il detersivo dei piatti è un altro ottimo rimedio per liberare il tubo di scarico. Per ottenere i risultati migliori, dovete versare un po’ di detersivo nel bicchiere e lasciare agire sperando che l’ingorgo riesca a sciogliersi.

Un altro rimedio utile e naturale che può aiutarti a liberare il tubo di scarico senza intasare l’ambiente.

Lo shampoo e il bagnoschiuma sono due prodotti utili che tutti quanti abbiamo in casa e sono utili in quanto ti permettono di non creare danni. Versane un po’ nel tubo di scarico e lasciare agire, magari tutta la notte, per ottenere i migliori risultati possibili.

L’acqua calda, il sale e l’aceto sono un altro metodo utilissimo. Riscalda in un pentolino aceto, l’acqua da un’altra parte. Aggiungi al composto il sale e mescola bene. Alterna prima l’aceto e poi l’acqua versandolo negli scarichi e il risultato sarà eccellente. Provare per credere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche