Libertà di informazione, altri podcast

Musica

Libertà di informazione, altri podcast

Sempre ieri Radio anch’io, su Radio Uno (questo il sito), ha dedicato la puntata alla manifestazione, che si è però tramutata in un sondaggio Berlusconi sì, Berlusconi no. Uno dei momenti più illuminanti è stato quando il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti, ha ricordato in diretta al conduttore Giorgio Zanchini di essere un dipendente Rai, il che è stato come ricordagli chi è il suo padrone, il tutto durante una trasmissione sulla libertà di informazione. Radio Città Futura ha invece due interviste, una a Stefano Rodotà (qui) e una a Roberto Natale, segretario della FNSI (qui). Infine, nei giorni passati, il 23 e 24 settembre, Roberto Galullo a Un abuso al giorno toglie il codice d’intorno, sempre su Radio 24, ha parlato di libertà di informazione rispetto a mafia e ancora rischi legali (qui e qui).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche