Libri: senza editore è possibile la pubblicazione

Libri

Libri: senza editore è possibile la pubblicazione

Da circa due mesi, Amazon (la libreria online per antonomasia) ha lanciato la possibilità di pubblicare i propri libri senza bisogno di avere un editore: in questo piccolo arco di tempo sono stati venduti due milioni di Kindle Single, che hanno fruttato al colosso oltre un milione di euro.

Si tratta di libri con una lunghezza compresa tra le 5.000 e 30.000 parole, e il cui prezzo oscilla dai 99 centesimi ai 4,99 dollari; essi sono poi distribuiti dallo store di Amazon, e usufruibili dai lettori.

Il vicepresidente di Amazon ha dichiarato a tal proposito che “le idee e le parole devono essere pubblicate nella loro grandezza naturale, qualunque essa sia. Non bisogna bocciare dei testi solo per una questione di lunghezza di marketing, dovuta al prezzo o al tipo di formato”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...