Librino, trovato arsenale: kalashinikov e munizioni

Catania

Librino, trovato arsenale: kalashinikov e munizioni

CATANIA – Un arsenale composto da due kalashinikov, un fucile con le canne mozzate, cinque pistole e 250 munizioni, e’ stato scoperto dalla polizia in un’area condominilale accanto al cosi’ detto “palazzo di cemento” nel quartiere di Librino. Il sequestro e’ stato effettuato da agenti della Squadra Mobile, che prosegue le indagini. Si ritiene che le armi appartenessero a un clan mafioso, e si lavora per accertare a quale. Nel quartiere periferico di Catania vi sono due gruppi contrapposti, i Nizza legati alla ‘famiglia’ Santapaola e gli Arena vicini al clan Cappello. Il ritrovamento delle armi potrebbe essere frutto della segnalazione anonima di un avversario che aveva interesse a disarmare un gruppo di fuoco rivale. (AGI Sicilia)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...