Lido di Camaiore: barista picchiato per non aver servito alcolici a minori COMMENTA  

Lido di Camaiore: barista picchiato per non aver servito alcolici a minori COMMENTA  

Lido di Camaiore (Lucca) – Brutto episodio di violenza al bar Casomai Caffè di Lido di Camaiore. Alessandro Cortopassi, 22 anni, barista, ha rifiutato di servire alcolici a un gruppo di minori.

Pare sollo uno dei 5 fosse maggiorenne. Al rifiuto di vendergli alcolici i 5 lo hanno picchiato selvaggiamente. Aiutato da alcuni clienti, il barista è stato portato al pronto soccorso e giudicato guaribile in 10 giorni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*