Lievito in polvere allunga la vita: la scoperta di uno studio americano

Salute

Lievito in polvere allunga la vita: la scoperta di uno studio americano

Un recente studio americano ha scoperto che il bicarbonato, contenuto anche nel lievito in polvere, contribuisce ad allungare la vita.

Oltre a essere presente in gran parte della frutta e della verdura, il bicarbonato è uno degli elementi che si trova nel lievito in polvere. Ovvero quello che viene utilizzato solitamente per cuocere i dolci. Gli scienziati hanno scoperto che tale sostanza aiuta a essere più longevi. Sembra incredibile, ma in un recente studio è stato dimostrato come il bicarbonato possa avere effetti positivi sulla nostra salute.

Dal 1997 i ricercatori dell’Università dello Utah negli Stati Uniti stanno studiando gli effetti del livello di bicarbonato contenuto in molti alimenti, e anche nel lievito in polvere. Questo, appunto, in rapporto alla longevità. Per questo studio essi si sono basati su un campione di oltre duemila volontari di età compresa tra i 70 e i 79 anni. E hanno lavorato in un arco di tempo pari a dieci anni, tenendo comunque sotto controllo i soggetti fino al 2014.

Il dottor Kalani Raphael, responsabile dello studio, insieme ai suoi colleghi si erano posti come obiettivo quello di studiare come l’equilibrio del pH e i quantitativi di bicarbonato e di ossido di carbonio presenti nel corpo potessero influire sulla durata della vita. I risultati hanno dimostrato che un contenuto basso di bicarbonato nel corpo aumenta il rischio di morte del 24% in soggetti sani. Al contrario, un apporto sufficiente di bicarbonato, abbinato a una dieta salutare, danno aspettative di vita più alte.

Frutta e verdura

Lievito e tè verde per un ottimale PH

Se quindi desiderate anche voi vivere più a lungo e in salute, dovete mangiare più frutta e verdura. In questo modo il pH risulterà in equilibrio e potrete apportare al vostro organismo il giusto quantitativo di bicarbonato. Mele, uva, carote, limoni, banane, broccoli e spinaci sono solo alcuni degli alimenti indicati, in quanto particolarmente ricchi di bicarbonato. Anche il caffè bilancia il livello di acidi e basici nel corpo. Grazie alle sue proprietà, potrete aggiungere un quarto di cucchiaino di lievito in polvere al té verde, che già contiene catechina, teina e caffeina. Tali sostanze non solo danno un contributo per un ottimale livello del pH, ma prevengono l’accumulo di grassi e aiutano a perdere peso.

attività fisica

Grazie a queste bevande a base di lievito in polvere, porterete maggiori energie al vostro organismo. Esse non servono infatti solo a combattere il senso di stanchezza, ma anche a migliorare la resistenza fisica. Contribuiscono, inoltre, a neutralizzare l’acido lattico.

Bicarbonato da bere

Occorrente per preparare una bevanda ricca di elementi salutari:

  • ½ cucchiaino di sale marino puro
  • ¼ cucchiaino di lievito in polvere
  • 1,5 litro di acqua di cocco
  • 100 ml di succo di limone
  • 50 ml di miele grezzo

Il procedimento:

Scaldate l’acqua di cocco, aggiungete il lievito in polvere e poi il resto degli ingredienti. Agitate bene in un contenitore ben chiuso e versate il liquido ottenuto in un bicchiere. E a chi stava prendendo in considerazione di incrementare il consumo di dolci per aumentare l’apporto di bicarbonato? Ci dispiace, ma non funziona così! Meglio puntare su frutta, verdura e tè verde!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...