Ligabue cade sul palco dell’Arena

Cultura

Ligabue cade sul palco dell’Arena

Caduta sul palco senza conseguenze per Luciano Ligabue. E’ accaduto in occasione della prima delle sei date in programma all’Arena di Verona. Il rocker, fresco della pubblicazione del singolo Il sale della terra, ha trasmesso ai suoi fan la solita grinta di sempre ma a causa di una distrazione è caduto rovinosamente a terra rischiando di picchiare con il volto sul bordo del palcoscenico. Il rocker di Correggio stava camminando verso il lato sinistro del palco salutando i suoi fan e non si è accorto che davanti allo stage c’era un vuoto, dove è presente uno scivolo che collega il palco alla passerella sottostante.

La caduta è stata improvvisa ma fortunatamente Ligabue ha avuto la prontezza di rifletti per mettere le mani davanti al volto evitando di picchiarlo. Immediatamente soccorso dal servizio di sicurezza, il Liga si è alzato subito facendo segno al suo pubblico che andava tutto bene; solo al termine del brano si è riservato un più che eloquente commento su quanto accaduto: “minchia!”.

Cadute a parte il concerto all’Arena di Verona è andato splendidamente.

http://www.youtube.com/watch?v=8O7iODfzoi4

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche