L’India guarda al petrolio per alimentare il suo sviluppo? - Notizie.it

L’India guarda al petrolio per alimentare il suo sviluppo?

Nucleare

L’India guarda al petrolio per alimentare il suo sviluppo?

Lo afferma Rajiv Kumar, segretario generale delle Camere di Commercio indiane. Ma dimentica il ruolo del nucleare.

sarkozy e singhIn un periodo caratterizzato da tempeste finanziarie ed economiche, legate soprattutto all’Europa ed alla sua moneta, l’India potrà probabilmente alimentare il suo sviluppo economico soltanto ricorrendo ai carburanti fossili. Lo dice Rajiv Kumar, Segretario generale delle Camere di commercio del grande paese asiatico, in un’analisi pubblicata sul sito internet dell’East Asia Forum.

Si tratta, in realtà, di un’analisi alquanto parziale, poiché non prende assolutamente in considerazione il ruolo che potrà giocare l’energia nucleare nella politica industriale e sociale del governo di Nuova Delhi. Cosa sorprendente, considerati gli investimenti e l’impegno che il paese asiatico sta mettendo nella costruzione di centrali nucleari, progetti per i quali ha anche messo in gioco la sua collocazione ed autorevolezza sullo scacchiere della politica globale, con accordi con potenze nucleari come Russia e Francia (vedi foto). Il caso del cantiere per la centrale di Kudankulam, nella regione più meridionale del paese.

Una possibile spiegazione dell’amnesia di Rajiv Kumar è che le centrali entreranno effettivamente nel ciclo produttivo tra qualche anno ancora, quando si spera che la crisi finanziaria ed economica di oggi sarà solo un ricordo.

Fino ad allora, effettivamente, solo il petrolio può dare garanzie di produzione di energia. Solare e fotovoltaico,  nonostante i ribassi dei prezzi e i continui sviluppo tecnologici, sono ancora ben lontani dal poter ricoprire un ruolo di primo piano. In caso non fosse questa la spiegazione, dobbiamo forse considerare Kumar come uno degli oppositori alla politica energetica del governo indiano?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sexlog, bocca e peperoncino
Sesso & Coppia

Sexlog, il social network per adulti. Scopriamolo insieme

19 ottobre 2017 di Notizie

SexLog, “il più piccante social network per adulti”, nato in Brasile e allargatosi poi in tutto il Sud America e negli USA, è approdato anche in Italia. Il suo successo è dovuto alla garanzia di controllo dei profili, che permette di essere certi di entrare in contatto solo con persone reali. Scopriamolo insieme.