Lindt perde la causa per il coniglietto di cioccolato COMMENTA  

Lindt perde la causa per il coniglietto di cioccolato COMMENTA  

Un’azienda tedesca potrà continuare a ‘imitare’ il famoso coniglietto di cioccolato ricoperto da carta dorata, prodotto dall’azienda Lindt&Spruengli. La Lindt ha infatti perso la causa legale e un tribunale tedesco ha respinto il ricorso in ultimo grado della multinazionale svizzera, come confermato sul Guardian.

Peter Riegelein, a capo dell’azienda di famiglia, la Riegelein Confiserie, ha dichiarato: “Siamo felici che questo caso si sia risolto positivamente dopo circa 12 anni.

Il coniglietto seduto avvolto nella carta dorata è una parte fissa della nostra offerta da almeno mezzo secolo. Ora è chiaro finalmente che può rimanere tale”.

Pur rispettando la decisione, Lindt ha dichiarato di non condividere la sentenza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*